The Aviator

2004, Drammatico

I migliori film del 2004 per la NBR

Inizia la corsa verso gli Oscar: La National Board of Review ha già scelto i suoi film dell'anno.

La National Board of Review, una delle più "misteriose" (nessuno sa bene da chi è costituita) associazioni di critici cinematografici degli Stati Uniti - considerata comunque di gusti affini a quelli dell'Academy of Motion Pictures Arts and Science che elargisce i ben più noti Oscar - ha annunciato i vincitori dei suoi premi per il 2004. Il trionfatore è un mezza sorpresa: Marc Forster, che ha raccontato in maniera personalissima e toccante la vita di J.M. Barrie, il creatore di Peter Pan, in Neverland - Un sogno per la vita, ha battuto Martin Scorsese e il suo The Aviator, e altri blasonati rivali tra cui Mike Nichols e Mike Leigh - vincitore del Leone d'oro a Venezia. Ma la sopresa più grande è non vedere nel lotto di quelli che per la NBR sono i dieci migliori film dell'anno il titolo in assoluto più amato dalla critica (USA e non), Se mi lasci ti cancello.

Ma ecco tutte le scelte della National Board:

Miglior Film: Neverland - Un sogno per la vita

Migliori dieci film dell'anno

1 - Neverland - Un sogno per la vita
2 - The Aviator
3 - Closer
4 - Million Dollar Baby
5 - Sideways
6 - Kinsey
7 - Il segreto di Vera Drake
8 - Ray
9 - Collateral
10 - Hotel Rwanda

Miglior film straniero:Mare dentro

Migliori cinque film stranieri

1 - Mare dentro
2 - La mala educación
3 - Maria Full of Grace
4 - Les choristes - I ragazzi del coro
5 - I diari della motocicletta

Miglior documentario: Born into Brothels

Migliori cinque documentari

1 - Born into Brothels
2 - Z Channel: A Magnificent Obsession
3 - Paper Clips
4 - Super Size Me
5 - The Story of the Weeping Camel

Miglior film d'animazione: Gli incredibili

Miglior attore: Jamie Foxx per Ray

Migliore attrice: Annette Bening per Being Julia

Migliore attore non protagonista: Thomas Haden Church per Sideways

Migliore attrice non protagonista: Laura Linney per Kinsey

Miglior performance dell'intero cast: Closer

Migliore attore esordiente: Topher Grace, In Good Company e P.S. I love you

Migliore attrice esordiente: Emmy Rossum, Il fantasma dell'opera

Miglior regia: Michael Mann per Collateral

Miglior esordio alla regia: Zach Braff per Garden State

Migliore sceneggiatura non originale: Sideways

Migliore sceneggiatura originale: Se mi lasci ti cancello

Migliori scenografie: La foresta dei pugnali volanti

Riconoscimento alla carriera: Jeff Bridges

Premio speciale per meriti cinematografici: Clint Eastwood, per aver prodotto, diretto, interpretato e scritto le musiche per Million Dollar Baby.

I migliori film del 2004 per la NBR

Fonte: Oscarwatch

Privacy Policy