I Mercenari 4, Arnold Schwarzenegger: "Non farò parte del cast se non c'è Stallone"

L'attore ha commentato le indiscrezioni che parlano di un possibile addio di Sylvester Stallone al popolare franchise.

Arnold Schwarzenegger con Jet Li ne I mercenari 3 - The Expendables

Arnold Schwarzenegger ha annunciato che è pronto a dire addio al quarto capitolo del franchise cinematografico The Expendables se il progetto non potrà contare sulla presenza di Sylvester Stallone.
La star ha spiegato: "Non esiste I Mercenari senza Sly. Non girerei mai un film senza di lui, no".

Schwarzenegger, interprete di Trench Mauser, ha inoltre aggiunto: "Non ho ancora visto lo script, non so nemmeno se è stato completato anche se vorrebbero girare in agosto, come accaduto con i capitolo precedenti".

Stallone è stato co-autore della sceneggiatura dei primi tre film e sembra aver deciso di abbandonare il progetto dopo non aver raggiunto un accordo con Avi Lerner, a capo dello studio Nu Image/Millennium, per quanto riguarda la direzione da intraprendere con il nuovo film.

Arnold ha inoltre rivelato che il suo possibile coinvolgimento dipenderà anche dalla qualità dello script: "Il primo e il secondo sono stati fantastici, ma nel terzo ho pensato che la mia parte non fosse scritta bene. Non si inseriva bene nel linguometraggio, per quello che mi riguarda. Forse altre persone ritengono il contrario ma io non credevo che avesse molta importanza nel film. Amo il franchise. Penso sia spettacolare e che Sly abbia ottime idee, sa cosa vuole fare, e se scriveranno una buona sceneggiatura in cui la mia parte sia ben sviluppata, lo girerei. Se non accadrà allora non lo girerò".

I Mercenari 4, Arnold Schwarzenegger: "Non farò...
I Mercenari 4: Sylvester Stallone abbandona il progetto?
Arnold Schwarzenegger: "In arrivo un altro Terminator, un altro Conan e un altro I gemelli!"
Privacy Policy