Gangster Story

1967, Drammatico

Hilary Duff in Bonnie & Clyde

Remake in arrivo per il celebre Gangster Story. Nei panni di Faye Dunaway vi sarà la bionda cantante pop Hilary Duff.

La Production Weekly ha ingaggiato la bionda cantante e attrice Hilary Duff come protagonista di The Story of Bonnie and Clyde, remake del celebre Gangster Story del 1967, diretto da Arthur Penn e interpretato dalla storica coppia formata da Warren Beatty e Faye Dunaway. Il film ottenne due Oscar: miglior film e miglior attrice non protagonista (Estelle Parsons).

Le riprese del remake nuovo di zecca dovrebbero prendere il via in aprile nel profondo Sud degli Usa. A dirigere la Duff sarà la regista Tonya S. Holly, autrice semiesordiente che ha all'attivo due sole pellicole, The Mirror e When I Find the Ocean. Ad affiancare la Duff Kevin Zegers, Natalie Canerday e Rance Howard.

Bonnie Parker e Clyde Barrow sono due noti criminali realmente esistiti, violenti rapinatori che scorrazzavano su e giù per gli stati centrali degli USA durante la Grande Depressione. Le loro gesta divennero celebri e il loro atteggiamento catturò l'attenzione dei media nell'era dei 'nemici pubblici' compresa tra il 1931 e il 1935. Sebbene fossero noti soprattutto per le loro spettacolari rapine in banca, Barrow prediligeva gli assalti a piccoli negozi o pompe di benzina isolate. La gang fu accusata di aver ucciso nove agenti di polizia oltre a numerose vittime civili.

Hilary Duff in Bonnie & Clyde
Privacy Policy