Love, Nina

2016 - ....

Helena Bonahm Carter nella miniserie Love, Nina

L'attrice ha firmato per recitare nel ruolo di Georgia, madre di Joe e Max.

L'adattamento letterario dell'opera letteraria Love, Nina di Nina Stibbe sta prendendo forma alla BBC: le riprese della miniserie in cinque parti prenderanno il via a settembre a Londra e il cast può contare su un nome prestigioso come quello di Helena Bonham Carter in uno dei ruoli principali. La sceneggiatura porta la firma di Nick Hornby ed è incentrata sul rapporto epistolare tra Nina (Faye Marsay) e sua sorella. Nina è una ragazza che proviene da una zona rurale dell'est dell'Inghilterra e si trasferisce a Londra in una delle strade più bohemienne della città per fare da tata a Jo e Max, due ragazzini molto simpatici e intelligenti interpretati da Ethan Rouse e Harry Webster.

Bonham Carter è stata scelta per il ruolo di Georgia, la splendida madre dei due fratelli. Nel cast anche Jason Watkins per il ruolo di Malcolm Tanner e Josh McGuire in quello di Nunney, il fidanzato di Nina con il quale ha un rapporto tumultuoso. La regia è affidata a S.J. Clarkson che ha già lavorato con l'attrice in Toast; prossimamente rivedremo Helena sul grande schermo in Alice in Wonderland: Through the Looking Glass, mentre in televisione comparirà nella nuova serie TV Codes of Conduct.

Helena Bonahm Carter nella miniserie Love, Nina
Lo straordinario viaggio di T.S. Spivet: clip esclusiva del film!
Un girotondo per Rachel Weisz
Privacy Policy