Han Solo: A Star Wars Story

2018, Fantascienza

Han Solo: lo spinoff ci riporterà sul pianeta Tatooine?

Comparse in rete le prime immagini del set delle Canarie, set che ha un aspetto piuttosto familiare.

L'effetto nostalgia è uno degli elementi cardine della saga di Star Wars. Disney e Lucasfilm giocano costantemente con i rimandi a un universo ormai sterminato, ma sulla carta lo spinoff dedicato al giovane Han Solo, Han Solo: A Star Wars Story, dovrebbe muoversi in un territorio nuovo. Ma che Star Wars sarebbe senza una visita a un certo pianeta deserto che tanto amiamo?

Nuove foto emerse dal set di Fuerteventura, nelle Canarie, dove il film è in lavorazione da un paio di mesi, sembrerebbero anticipare la presenza del ritrovo di un manipolo di criminali e manigoldi noto come il porto spaziale di Mos Eisley. E' proprio qui che abbiamo fatto la conoscenza di Han Solo in Guerre stellari.

Leggi anche: Vi presentiamo il nuovo Han Solo: Alden Ehrenreich, dai fratelli Coen a Star Wars

Il testo che accompagna la prima foto del set apparsa su Twitter suona così: "Prima immagine del set costruito sull'isola di Fuerteventura per il film su #HanSolo." A un primo sguardo il set sembra molto simile al pianeta Tatooine apparso in Guerre stellari e Star Wars ep. I - La minaccia fantasma. Vedere il giovane Han Solo finire lì avrebbe senso per la storia dal momento che è proprio su Tatooine che finisce la feccia della galassia ed è lì che vengono stretti i patti più scellerati. In più a un certo punto Han inconytrerà anche il famigerato Jabba the Hutt.

Han Solo: A Star Wars Story arriverà al cinema il 25 maggio 2018.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Han Solo: lo spinoff ci riporterà sul pianeta...
John Williams: da Star Wars e Harry Potter a Jurassic Park, le 10 colonne sonore più memorabili
Han Solo, Emilia Clarke: "E' peggio che parlare de Il trono di spade"
Privacy Policy