Halloween - La Notte delle Streghe

1978, Horror

Halloween: John Carpenter e Rob Zombie seppelliscono l'ascia di guerra

Gli amanti delle polemiche resteranno delusi... a quanto pare i due cineasti horror si sarebbero già chiariti.

Dopo anni di assenza dalle scene, John Carpenter è tornato più agguerrito e polemico che mai. L'ultima vittima delle sue critiche è stato Rob Zombie, colpevole di aver realizzato un remake del suo cult del 1978, Halloween - La Notte delle Streghe, non all'altezza delle aspettative, ma soprattutto di aver mentito.

In un incontro Alla New York Academy, Carpenter ha accusato Zombie di essere un bugiardo e di aver diffuso false notizie su di lui: "Disse che io ero stato molto freddo quando mi aveva parlato della possibilità di un remake, ma non potrebbe essere più distante dalla realtà. Gli dissi "Fai il tuo film, amico. Ora è tuo. Non preoccuparti di me." Gli ho dato un sostegno incredibile, ma non so perché quel pezzo di merda abbia mentito. Non ne aveva motivo."

Leggi anche:

I coloriti commenti di John Carpenter avrebbero potuto innescare una lite ben più accesa, ma a quanto pare nelle ultime ore i due cineasti si sarebbero chiariti. John Carpenter ha scritto, intatti, sul suo account Twitter: "A tutti coloro che sono affascinati dalla lite JC/RZ, è storia vecchia ormai. Domenica ci siamo chiariti e abbiamo sotterrato l'ascia di guerra. Passiamo oltre."

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Halloween: John Carpenter e Rob Zombie...
Halloween: John Carpenter contro il remake di Rob Zombie
Da Carpenter a Rob Zombie: ecco il nuovo Halloween
Privacy Policy