Guardiani della Galassia 2

2017, Azione

Guardiani della Galassia 2: Sean Gunn svela la scena di apertura

L'attore, fratello del regista e interprete dei movimenti di Rocket Raccoon, ha svelato il protagonista delle prime sequenze di Guardiani della galassia 2, in uscita ad aprile 2017.

Cristiano Ogrisi

Guardiani della Galassia 2 è a pochi mesi dall'uscita nelle sale e l'attore Sean Gunn ha dichiarato che le prime scene del film vedranno Yondu, il personaggio interpretato da Michael Rooker, alla prese con qualche problema con i Ravagers.

Durante la Heroes & Villains Fan Fest, Sean, fratello del regista e interprete delle movenze di Rocket Raccoon e di Kraglin, ha detto che nonostante la consegna del Troll invece della Pietra da parte del personaggio di Chris Pratt, i Ravagers non sono passati ai metodi forti:

"C'è del malcontento tra i Ravagers, come 'Quanto ci è fedele Yondu? La farà passare liscia a Quill?'. Quindi i Ravagers devono prendere una decisione su Yondu e credo che Kraglin sarà fondamentale in questo momento."

I commenti di Gunn sono in linea con le notizie e i video usciti finora, abbiamo potuto vedere al San Diego Comic-Con, immagini di Yondu e Rocket imprigionati dai Ravagers e aiutati da Baby Groot. Ora, forse, possiamo intuire che il motivo della prigionia è proprio la vicinanza a Peter Quill.

Guardiani della Galassia 2 uscirà nelle sale italiane il 27 Aprile 2017.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Guardiani della Galassia 2: Sean Gunn svela la...
La Marvel e i finali nascosti: tutte le scene dopo i titoli di coda!
Guardiani della Galassia 2: per Vin Diesel baby Groot "sarà adorabile"
Privacy Policy