The Lone Ranger

2013, Azione

Gore Verbinski dirigerà The Lone Ranger

Il regista è stato confermato ufficialmente alla guida dell'avventurosa pellicola che vedrà nel cast la star Johnny Depp.

E' ufficiale. Il regista Gore Verbinski torna a collaborare con la Walt Disney Pictures per dirigere l'avventuroso The Lone Ranger. Dopo i tre capitoli della saga dei Pirati dei Caraibi, Verbinski aveva deciso di misurarsi con progetti di altro tipo realizzando il cartoon Rango, che potremo apprezzare nei cinema a partire da marzo. La proposta di dirigere una pellicola sul mitico cavaliere solitario deve averlo allettato a tal punto da spingerlo a consolidare una nuova collaborazione che lo farà collaborare ancora una volta con la star Johnny Depp. L'attore non sarà, però, l'eroico protagonista della pellicola visto che ha preferito assicurarsi il ruolo di spalla interpretando il buffo indiano Tonto. Al momento non si conosce il nome di colui che indosserà la maschera del giustiziere del West.

La storia del Cavaliere Solitario ha origine quando un gruppo di Ranger del Texas si mette sulle tracce di un manipolo di fuorilegge guidato da Butch Cavendish. La gang criminale attacca i Ranger uccidendoli quasi tutti. L'unico sopravvissuto viene soccorso da un indiano di nome Tonto, il quale lo cura e lo aiuta a rimettersi in salute. Il Ranger, coprendosi il volto con una maschera e cavalcando un cavallo bianco di nome Silver, si unisce a Tonto per combattere i fuorilegge e ristabilire la giustizia. La versione cinematografica di The Lone Ranger, firmata da Justin Haythe, sarà prodotta da Jerry Bruckheimer.

Gore Verbinski dirigerà The Lone Ranger
Privacy Policy