Gli Eastwood raccontano Nelson Mandela

Clint Eastwood dirigerà un biopic dedicato al presidente del Sud Africa Nelson Mandela. Nel cast le star Morgan Freeman e Matt Damon e il figlio del regista, Scott Eastwood.

Dopo gli intensi The Changeling e Gran Torino, il veterano Clint Eastwood dirigerà un biopic sulla figura di Nelson Mandela. La pellicola, intitolata The Human Factor, prodotta da Warner Bros. e Spyglass Entertainment, vedrà nel cast Scott Eastwood, figlio di Clint. Il giovane attore affiancherà Morgan Freeman e Matt Damon nel lungometraggio che ricostruirà le dolorose tappe del cammino che ha portato Mandela alla presidenza del Sud Africa spingendolo a collaborare col capitano della squadra nazionale di rugby, Francois Pienaar, per tenere unito il paese dopo l'apartheid. Scott Eastwood interpreterà un membro della squadra di Pienaar.

Lo scrittore sudafricano Anthony Peckham ha realizzato la sceneggiatura adattando il romanzo di John Carlin Playing the Enemy: Nelson Mandela and the Game That Made a Nation. Clint Eastwood, Lori McCreary, Robert Lorenz e Mace Neufeld produrranno il film mentre Freeman, Tim Moore, Gary Barber e Roger Birnbaum si occuperanno della produzione esecutiva.

Scott Eastwood è già comparso in Gran Torino e Flags of Our Fathers. L'attore, che ha partecipato anche a An American Crime e Pride, ha da poco concluso le riprese della commedia per famiglie Shannon's Rainbow e il doppiaggio del lungometraggio animato The Lion of Judah.

Gli Eastwood raccontano Nelson Mandela
Privacy Policy