Glee

2009 - 2015

Glee: Gwyneth Paltrow, new coach per i New Directions?

L'attrice è in trattative per partecipare a due episodi nella musical-hit-series creata da Ryan Murphy, a cui l'attrice è legata da un'amicizia di vecchia data.

Chiariamo subito che non è una notizia ufficiale: la produzione non ha rilasciato nessuno tipo di commento, ma voci interne alla serie affermano che è ormai cosa fatta: Gwyneth Paltrow (Iron Man) parteciperà a questa seconda stagione di Glee per ben due episodi. La splendida attrice e Ryan Murphy, creatore dello show, sono amici da tempo e probabilmente avevano già parlato tra di loro di una possibile guest nella serie. Sempre a proposito di possibili guest star, Susan Sarandon ha rilasciato un commento durante un'intervista affermando che sarebbe molto felice di partecipare al serial in occasione dell'episodio dedicato al The Rocky Horror Picture Show (di cui era protagonista), anche se non ha alcun tipo di abilità canora.

Per quanto riguarda Ia Paltrow, invece, rumors del web la vogliono nel ruolo di supplente, chiamata a sostituire Mr. Schue (Matthew Morrison) quando quest'ultimo rimane vittima di un brutto virus influenzale. Attenzione! Invitiamo i gentili lettori a non proseguire nella lettura dell'articolo per non conoscere ulteriori dettagli sulla trama inedita. Il personaggio di Gwyneth non solo riuscirà a essere un'eccellente rimpiazzo per il Glee Club, conquistando subito i ragazzi, ma sembra che farà colpo anche sul febbricitante Schuester, complicando ulteriormente le cose tra lui ed Emma, che comunque è alle prese con il bel dentista interpretato da John Stamos. Se le trattative andranno definitivamente in porto, vedremo Gwyneth mostrare il suo talento canoro, già portato alla ribalta nel film Duets e nel prossimo Country Strong, un musical con Tim McGraw e Leighton Meester.

Glee: Gwyneth Paltrow, new coach per i New...
Privacy Policy