Già pronti per il seguito di Hostel

Dopo il buon weekend di apertura al box office americano, la Screen Gems è già pronta a lavorare al seguito di Hostel.

Come dare torto alla Screen Gems per aver già iniziato a pensare al seguito del suo Hostel?
Quasi venti milioni di dollari nella prima settimana di programmazione sono una spinta adeguata per mettersi subito al lavoro e pare che il regista/sceneggiatore Eli Roth sia già in trattativa per tornare nel seguito del suo film, così come tutto lo staff produttivo del primo episodio.
Ancora incerta ad oggi la presenza di Quentin Tarantino come produttore esecutivo e testimonial d'eccezione.

Nel disturbante film attualmente nelle sale americane, tre giovani viaggiatori si dirigono verso una città della Slovacchia che promette di soddisfare i loro ideali edonistici, ma le cose andranno diversamente dalle loro aspettative.

Già pronti per il seguito di Hostel
Privacy Policy