George Lucas: 'J.J. è la scelta ideale per Star Wars: Episode VII'

Ecco le reazioni a caldo del creatore della saga di Star Wars e dello stesso Abrams dopo la conferma dell'ingaggio.

Ha atteso parecchio tempo George Lucas prima di sciogliere l'enigma sull'identità del regista che si occuperà di Star Wars: Episode VII. La conferma ufficiale dell'ingaggio di J.J. Abrams da parte di Disney e Lucasfilm è arrivata dopo che i rumors sull'evento si erano già ampiamente diffusi. Il leggendario autore della saga di Guerre stellari ha commentato la scelta affermando: "Sono stato abbondamente impressionato dalla capacità di J.J. come regista e sceneggiatore. E' la scelta ideale per dirigere il nuovo capitolo della mia saga. La mia eredità non può essere in mani migliori". Due veterani della saga fantascientifica che hanno collaborato con Abrams per Super 8 si sono uniti ai festeggiamenti: il supervisore agli effetti speciali Dennis Muren e Ben Burtt, sound designer responsabile del celebre respiro di Darth Vader e dei suoi di R2-D2, ritenendo Abrams "una grande scelta".

Ma cosa ne pensa di tutto ciò il diretto interessato? Ecco la dichiarazione di Abrams successiva alla conferma del suo ingaggio: "Essere parte della saga di Star Wars e collaborare con questo incredibile gruppo di persone è un onore immenso. Incredibile pensare che ora sono ancor più grato a George Lucas di quando ero piccolo e già amavo le sue creazioni". J.J. Abrams utilizzerà la sceneggiatura di Michael Arndt e, con la sua Bad Robot, produrrà il nuovo episodio insieme al supervisore Kathleen Kennedy. Tra i consulenti del progetto ci sono, inoltre, Lawrence Kasdan, collaboratore storico della Lucasfilm, e Simon Kinberg.

George Lucas: 'J.J. è la scelta ideale per Star...
Privacy Policy