Gears of War: Universal si occuperà dell'adattamento del videogioco

Il franchise della Microsoft sarà al centro di un nuovo progetto per il grande schermo.

Gears of War, il famoso videogioco della Microsoft, verrà adattato per il grande schermo. Il progetto verrà sviluppato dalla Universal Pictures in collaborazione con i produttori Scott Stuber e Dylan Clark.
Rod Fergusson, responsabile dello sviluppo dei titoli di The Coalition, ha dichiarato: "Il successivo passo logico per sostenere il franchise era di fare il film. Abbiamo realizzato fumetti e romanzi in passato ma l'opportunità di lavorare al film con la Universal era perfetta".

Il gioco originale, di cui sono stati realizzati ulteriori tre capitoli, aveva come protagonista il soldato Marcus Fenix, impegnato a lottare contro la minaccia rappresentata dall'Orda delle Locuste.
Ferguson non ha però svelato se la sceneggiatura sarà fedele al videogioco: "Penso che si debba lasciare che i film siano tali. Sono due mezzi diversi e ci saranno spettatori differenti in alcuni casi. Ritengo che in passato alcuni lungometraggi tratti dai videogiochi siano stati un fallimento perché hanno cercato di realizzare un film destinato ai giocatori".

La Universal, invece, avrebbe assicurato che si cercherà un approccio al videogioco in modo da accontentare i fan e allo stesso tempo essere un progetto fantastico indipendente dal franchise creato dalla Microsoft.

Gears of War: Universal si occuperà...
Portal: J.J. Abrams annuncia novità sull'adattamento del videogioco
Battlefield: il videogioco potrebbe diventare una serie tv
Privacy Policy