Frank Darabont si prepara per L.A. Noir

Lo sceneggiatore e regista sta adattando il best seller di John Buntin in una serie televisiva prodotta da Elliot Webb e Michael De Luca.

Due grandi nomi si sono incontrati per un nuovo adattamento televisivo: Frank Darabont (Le ali della libertà, The Walking Dead) e Michael De Luca (The Social Network). I due stanno sviluppando un nuovo progetto per la TNT insieme a Elliot Webb con cui si occuperanno della produzione. La sceneggiatura, a opera di Darabont che si occuperà anche della regia del pilot, si baserà sull'acclamato romanzo di John Buntin, L.A. Noir. La storia è ambientata negli anni '50 e getta uno sguardo panoramico alla Los Angeles delle grandi stelle hollywoodiane, dando importanza ai valori della famiglia, al suo impeccabile servizio di polizia, pubblicizzando il progresso e gli sterminati agrumeti, insomma un'immagine di perfezione che pubblicizza il volto dell'american dream.

In realtà dietro questa patina dorata si nasconde ben altro, un mondo di corruzione politica, influenti giganti della carta stampata, gangster da copertina, ragazze squillo e il fiorente mercato della droga. In questo scenario si aggirano due uomini, il più famoso gangster della città, Mickey Cohen, e il capo del dipartimento di polizia William Parker, pronto a tutto pur di mettere Cohen dietro le sbarre. Il vice presidente della TNT, Michael Wright, ha dichiarato in merito al progetto "la storia di L.A. Noir si ispira a uno dei periodi più drammatici nella storia di Los Angeles. La serie sarà una battaglia tra il bene e il male per la conquista dell'anima della città. Siamo assolutamente entusiasti di lavorare con Frank Darabont e Michael De Luca, due storyteller che hanno creato dei capolavori dell'intrattenimento".

Darabont ha aggiunto che lo stile noir è una sua passione e che si sente molto fortunato a trovarsi a bordo di questo progetto "il libro di John Buntin è la nostra fonte di ispirazione e sarà la storia che racconteremo, con uno sguardo alla fantasia ma anche alla realtà" e ha continuato dicendo che "il bonus in questo progetto è che potrò lavorare con il mio amico Michael Wright e la TNT, un gruppo di persone fantastiche che hanno un grande entusiasmo e sono pieni di talento". Anche De Luca ha detto la sua, dichiarando che è stato sempre un suo grande sogno poter lavorare con Darabont, che è stato "così gentile da darmi la sua amicizia negli anni '80. E' sempre stato un mio punto di riferimento perchè non conosco nessun altro che ci metta così tanta integrità e umiltà nel creare un prodotto originale e di intrattenimento e siamo grati a Michael Wright per questa incredibile opportunità". Per il momento il progetto è ancora in fase di pre-produzione e non si hanno notizie del casting.

Frank Darabont si prepara per L.A. Noir
Privacy Policy