X-Men: Apocalisse

2016, Azione

Fox e Marvel, una sorta di accordo in vista per il cinema?

A quanto pare un produttore si sarebbe lasciato sfuggire che la Fox avrebbe avviato una possibile trattativa con la Casa delle Idee.

Deadpool si è rivelato un grande successo commerciale e di critica, ma non si può dire altrettanto per Fantastic 4 - I Fantastici Quattro e per X-Men: Apocalisse, ragion per la quale appare sensato che la 20th Century Fox possa aver avviato le trattative per un possibile accordo con la Marvel, che oltretutto ha salvato Spider-Man della Sony inserendolo nel Marvel Cinematic Universe con una parte in Captain America: Civil War.

Leggi anche: L'invasione dei supereroi: Guida ai cinecomics di prossima uscita

La notizia va presa con le pinze, ma stando a quanto affermato da Matt Key, produttore del podcast Fatman on Batman di Kevin Smith, al magazine Collider, sarebbe una notizia attendibile: "Ho sentito da alcune delle mie fonti, le mie piccole "farfalline" che Fox e Marvel hanno... come dire, "parlato", ma non proprio... o meglio, da parte della Fox c'è un interesse del tipo, "Oooh, quello che hanno fatto con Sony e Spider-Man è una figata, chissà forse..." Siamo lontani dal dire che questo possa avvenire nell'immediato, ma potrebbe essere una possibilità"

Che ne pensate? La Fox potrebbe decidere di salvare il franchise degli X-Men affidandoli a Marvel? Oppure lo studio sta pensando ad un'altra forma di collaborazione? Fatecelo sapere nei commenti!

Fox e Marvel, una sorta di accordo in vista per...
Excelsior! Alla ricerca dei camei di Stan Lee nei film e nelle serie Marvel
X-Men: Apocalypse, petizione contro la "Disney che paga i critici"
Privacy Policy