Cinquanta sfumature di nero

2017, Drammatico

Fifty Shades Darker: la Universal vorrebbe James Foley alla regia

La produzione degli adattamenti dei romanzi scritti da E.L. James starebbe concludendo le scelte riguardanti il team a cui affidare il secondo e terzo film.

La Universal Pictures sta cercando di trovare il regista giusto per Fifty Shades Darker, il sequel di Cinquanta sfumature di grigio che continuerà a raccontare sul grande schermo la storia d'amore tra Anastasia Steele (Dakota Johnson) e Christian Grey (Jamie Dornan).
Il nuovo capitolo viene descritto con un'atmosfera meno romantica e più vicina a quella di un thriller e ora emergono i primi nomi del possibile filmmaker che si occuperà del progetto.

Il preferito dalla produzione sembra essere James Foley, già autore di Perfect Stranger, seguito da Mark Pellington (The Mothman Prophecies - voci dall'ombra) e Tanya Wexler.
Rimane inoltre da capire se sarà richiesto al regista e al cast un doppio impegno: la Universal potrebbe infatti decidere di far realizzare anche il terzo capitolo della trilogia in contemporanea con il secondo.

Fifty Shades Darker: la Universal vorrebbe James...
Fifty Shades Darker: Henry Cavill non sarà nel film
Fifty Shades Darker: il primo teaser con protagonista Christian Grey
Privacy Policy