Cosa piove dal cielo?

2011, Commedia

Festival di Roma 2011: vince Cosa piove dal cielo?

Il divertente film con Ricardo Darin si è aggiudicato il premio del pubblico oltre che il Marc'Aurelio d'Oro. Premiati anche Noomi Rapace e Guillaume Canet per le loro interpretazioni.

La giuria della sesta edizione del Festival di Roma, presieduta da Ennio Morricone e formata da Susanne Bier, Roberto Bolle, Carmen Chaplin, David Puttnam, Pierre Thoretton e Debra Winger, ha assegnato il Marc'Aurelio d'Oro per il miglior film all'argentino Cosa piove dal cielo? (Un cuento chino) di Sebastian Borensztein. La divertente e surreale commedia agrodolce, interpretata da Ricardo Darin (che i più ricorderanno per il ruolo interpretato ne Il segreto dei suoi occhi) si è aggiudicata anche il premio del pubblico, oltre che il Mouse d'Oro da parte della critica online.
Per quanto riguarda gli altri riconoscimenti assegnati a conclusione di questa edizione della kermesse capitolina, sono stati premiati anche Noomi Rapace e Guillaume Canet per le rispettive interpretazioni nel thriller Babycall e in Une vie meilleure. Il Gran Premio della Giuria e il Premio Speciale della Giuria invece sono stati assegnati al bel dramma Voyez comme ils dansent di Claude Miller e a The Eye of the Storm, con Charlotte Rampling.
I premi delle sezioni parallele invece sono andati ai film En el nombre de la hija e alla colorata love story gay Noordzee, Texas di Bavo Defurne per quanto riguarda Alice nella città, e al documentario Girl Model di David Redmon e Ashley Sabin per L'altro cinema-Extra. Ad Emmanuelle Millet invece è andato il premio per la miglior regista esordiente per il film La brindille.

In Cosa piove dal cielo? Ricardo Darin interpreta Roberto, scontroso titolare di un negozio di ferramenta che un giorno incontra un giovane cinese che è arrivato in Argentina per cercare uno zio, ma non riesce a rintracciarlo ed è disperato. A complicare la situazione, ci si mette anche il fatto che il ragazzo non conosce una parola di spagnolo e nell'attesa di ricongiungersi allo zio, è ospite di Roberto, il quale non essendo particolarmente avvezzo ai contatti umani, rischia di impazzire. Il rapporto però, porterà entrambi ad una scoperta incredibile quanto bizzarra.

Roma 2011: tutti i vincitori


Festival di Roma 2011: vince Cosa piove dal cielo?
Privacy Policy