Yo soy la Juani

2006, Commedia

Europacinema 2007 premia La caja

La manifestazione ideata da Fellini e Laudadio, quest'anno dedicata al cinema spagnolo, premia l'opera prima di Juan Carlos Falcon.

Elena Da Prato

Si chiude oggi la ventiquattresima edizione del festival di casa a Viareggio e come di tradizione sono stati assegnati i premi della giuria del pubblico, presieduta dal regista Marco Turco: vince il film La caja diretto da Juan Carlos Falcon e interpretato da Angela Molina per la straordinaria capacità di raccontare, attraverso una piccola storia, di un piccolo villaggio di pescatori, non soltanto la grande storia, per molti aspetti dolorosa del proprio paese, ma le vicende universali della "commedia umana".
La menzione speciale della ventiquattresima edizione di Europa Cinema, va al film Tu vida en 65' di Maria Ripoll <"i>per la grande sensibilità e leggerezza con cui l'autrice ha saputo trattare un tema cosi delicato e cosi sentito dalle giovani generazioni, non soltanto spagnole ma di tutto il mondo".

Il premio per il miglior cortometraggio è invece andato a Ludoterapia di Leon Siminiani "per essere riuscito a giocare con abilita' usando il linguaggio cinematografico e metacinematografico fondendo con originalità gli elementi di realtà e finzione". Menzione speciale per un altro cortometraggio, La legenda del ombre lento di Armando del Rio "per l'originalità dell'idea e per le capacità tecnico- narrative dimostrate".

Assegnati anche i "Fellini 8 e 1/2 Platinum Award" per l'eccellenza artistica: tra i premiati l' attrice Angela Molina e il regista Bigas Luna, il cui ultimo film, Yo soy la Juani, sarà l'evento speciale della serata.

La prossima edizione del festival, la venticenquesima, si terrà sempre a Viareggio dal 15 al 19 aprile 2008 e sarà invece incentrata sul cinema tedesco.

Europacinema 2007 premia La caja
Privacy Policy