Doctor Strange

2016, Avventura

Doctor Strange: Cumberbatch ha rischiato di non essere il protagonista

Il magazine Empire ha pubblicato qualche curiosità sul film Marvel, a cui sono dedicate anche due copertine.

Il magazine Empire ha dedicato la copertina del nuovo numero della sua rivista al film Doctor Strange.
Tra le pagine del magazine si scopre inoltre che gli impegni a teatro di Benedict Cumberbatch hanno quasi fatto rischiare alla star di perdere la parte del protagonista. L'attore era infatti impegnato con Amleto e aveva assicurato la sua presenza fino all'autunno del 2015, rendendo quindi impossibile girare il lungometraggio in tempo per la distribuzione prevista nelle sale americane per l'8 luglio 2016.

Leggi anche: Scarlett Johansson: "Ecco perché Black Widow è il mio ruolo preferito"

Il regista Scott Derrickson ha raccontato: "Non era proprio possibile. Ma ha detto 'Non posso abbandonare Hamlet. Ho dato la mia parola'". La produzione ha quindi preso in considerazione altre star, tra cui Joaquin Phoenix, Jared Leto e Ryan Gosling. Il filmmaker ha però chiesto a Kevin Feige di posticipare l'arrivo di Doctor Strange nei cinema pur di avere Cumberbatch nella parte di Strange.
La scelta della produzione ha quindi motivato ancora di più Benedict che ha sottolineato: "Il più grande complimento che mi hanno fatto è stato proprio quello di ritornare da me. Mi ha motivato a provare a soddifare la loro fiducia".

Doctor Strange: il film sulla copertina di Empire
Doctor Strange: una delle copertine di Empire

Il film, che è stato girato a Londra, New York, Kathmandu (Nepal) e Hong Kong, vanta un cast d'eccezione che include inoltre Chiwetel Ejiofor, Rachel McAdams, Benedict Wong, Michael Stuhlbarg, Scott Adkins e Benjamin Bratt, con Mads Mikkelsen e Tilda Swinton.

Leggi anche: L'invasione dei supereroi: Guida ai cinecomics di prossima uscita

I produttori esecutivi sono Louis D'Esposito, Stephen Broussard, Victoria Alonso, Charles Newirth e Stan Lee, mentre Jon Spaihts, Scott Derrickson e C. Robert Cargill hanno firmato la sceneggiatura. Ispirato all'omonimo e celebre personaggio dei fumetti, apparso per la prima volta nel luglio del 1963 nel numero 110 di "Strange Tales", il film trascinerà il pubblico in un viaggio pericoloso, misterioso e straordinario.

Doctor Strange: Cumberbatch ha rischiato di non...
Cillian Murphy: "I film della Marvel? Non li guardo"
Stan Lee e i casting dei film Marvel: ecco quale scelta lo ha deluso
Privacy Policy