Dietro i candelabri

2013, Drammatico

Dietro i candelabri: una Facebook app in anteprima

Per i lettori di Movieplayer.it la Facebook app 'Liberace Mix', dedicata al film di Steven Soderbergh.

La più grande vittoria, per Michael Douglas, è stato il rientro al cinema dopo la malattia che l'ha colpito qualche anno fa. E per tornare sulle scene degnamente l'attore ha scelto un ruolo rischioso ed estremo, quello del pianista Liberace, estroso musicista dal privato controverso e dalla passione per i travestimenti che ha animato la scena musicale americana fino alla morte avvenuta nel 1987. Dietro i candelabri, diretto da Steven Soderbergh, è una produzione HBO che racconta la vita del musicista, scomparso nel 1987 a causa di complicazioni dovute all'AIDS, e la relazione col suo giovane amante Scott Thorson, relazione a lungo avversata dal manager di Liberace. Dietro i candelabri è tratto dall'autobiografia scritta da Scott Thorson che, dopo aver vissuto una storia d'amore di cinque anni con Liberace, lo trascinò in tribunale per chiedergli gli alimenti. In seguito i due si riconciliarono poco prima della morte di Liberace. Nel cast, oltre a Michael Douglas, troviamo Matt Damon, Rob Lowe e Dan Aykroyd.

Dietro i candelabri arriva al cinema il 5 dicembre con 01 Distribution. Per celebrare l'evento Movieplayer.it vi offre in anteprima una Facebook app dedicata al film chiamata Liberace Mix che potete trovare cliccando sull'immagine di seguito. Nel film si racconta come Liberace abbia chiesto a Scott di fare un intervento chirurgico per farlo somigliare a un suo ritratto. L'app si ispira a questo e permetterà agli utenti di fare un mix di due immagini scelte dagli stessi utenti, creando così un ibrido perfetto dei due volti scelti.

Dietro i candelabri: una Facebook app in anteprima
Privacy Policy