Debutto a Broadway per Katie Holmes?

L'attrice sarebbe in trattative per un ruolo in 'All My Sons', scritto da Arthur Miller nel 1947.

Dopo il ruolo da protagonista in Mad Money, nel quale affianca Queen Latifah e Diane Keaton, Katie Holmes starebbe valutando la possibilità di debuttare a Broadway recitando nel dramma All My Sons, per il quale sono stati già scritturati John Litgow e Dianne Wiest.
La Holmes aveva già espresso il desiderio di recitare a Broadway, e sarebbe in trattative con la produzione, ma come ha fatto sapere un suo portavoce, al momento non è stato definito ancora nessun accordo.

All My Sons è un dramma scritto da Arthur Miller che andò in scena a Broadway nel 1947 per la regia di Elia Kazan e vinse anche un Tony Award. L'anno seguente l'opera di Miller fu adattata per il grande schermo: il film Erano tutti miei figli fu interpretato da Edward G. Robinson e Burt Lancaster.

Debutto a Broadway per Katie Holmes?
Privacy Policy