Deadpool

2016, Azione

Morena Baccarin su Deadpool: "Le scene di sesso sono le mie preferite"

In un'intervista l'attrice ha parlato del suo licenzioso personaggio, il rapporto con Ryan Reynolds e la grande quantità di scene di sesso.

Angelica Vianello

Deadpool sarà un film su supereroi molto sui generis: ci aspettiamo sesso, violenza, grandi dialoghi e in genere tanto caos. Insomma, un approccio rilassato e spregiudicato, come quello di Morena Baccarin (Homeland,V - The Series, Gotham, Firefly) in un'intervista dal set rilasciata a Collider.

Il suo ruolo nel film è quello di Vanessa Carlisle: "Lei è la ragazza di Wade (Ryan Reynolds).Si conoscono ad un bar. Lei è una prostituta che ci prova con lui e si innamorano. Così" L'attrice non conosceva affatto il fumetto, prima di iniziare a lavorare al film, ma ha fatto ricerca appena ha ottenuto la parte.

Deadpool: Ryan Reynolds si confronta con Morena Baccarin

Riguardo l'aspettativa per le scene bollenti, la Baccarin conferma: "Abbiamo girato l'equivalente di 8 anni di scene di sesso in un giorno. Nulla può prepararti per una cosa del genere. Le scene di sesso durante le vacanze sono state tra quelle che ho preferito girare, anche se è una gran rottura stare nudi tutto il tempo".

Lei e Reynolds, poi, si conoscevano già prima del film, e sul set ci sono state tante risate: "Si rideva tantissimo, e quelle scene sono sempre un po' disagevoli, nessuno si diverte. Ma, abbiamo cercato di dare il meglio e alla fine di un giorno di quelli ti preoccupi solo di chiedere ? Ok, dove devo mettermi? Cosa vuoi che faccia? Allarghi le gambe e chissene, ormai ci si è abituati l'uno all'altra".

Deadpool: Ryan Reynolds in azione nel ruolo di Wade Wilson

Sono otto anni perché la coppia va incontro ad un lungo periodo di rottura, in cui lui, malato di cancro, respinge la compagna e scompare dalla sua vita. "Il film è raccontato in un alternarsi di presente e passato, ci sono molti salti temporali. Ma la vedremo anche nel finale... perché in fondo lui ha solo cercato di arrivare ad essere a proprio agio col proprio corpo sfigurato, e la vuole di nuovo nella propria vita".

Vanessa poi è una tipa tosta che non si cura della messa in piega: "Si mette in gioco, si sporca le mani, non è una vittima, non è una fanciulla in pericolo"; ma non ha poteri, se non "il potere del sesso. E lo humor". Un personaggio sicuramente poco convenzionale, in perfetta sintonia con quella che sembra l'atmosfera del film. Anche nel look, dice la Baccarin, non è la tipica prostituta: "Con i primi costumi era venuta fuori una prostituta da quattro soldi, molto convenzionale e ci siamo detti 'sai cosa? aggiungiamo qualche dettaglio, rendiamola più interessante' avevamo l'occasione di creare un look e creare un personaggio. E questo, con la grande idea del parrucchiere di aggiungere le punte bionde a casaccio.. che sono diventate un po' la sua firma. E poi il trucco.. anche quando è stanca o si sente una merda, ha sempre un look specifico, bellissimo".

Deadpool: Ryan Reynolds indossa il costume del protagonista del film

La cosa più eccitante del ruolo è stata tenere il passo con Ryan Reynolds, anche se il suo Wade è un po' pazzo. Ma in realtà non è il solo: "Non c'è niente di normale in queste persone", lo testimonia anche il modo in cui si conoscono e si innamorano, in fondo. E questa caratteristica sarà quella che distinguerà il film dagli altri blockbuster dei suepereroi. "Nessuno scampa allo humor. Non si preoccupa di offendere la gente. È davvero divertente. È inaspettato, quando ho letto il copione dicevo 'Porca miseria, è davvero divertente e non è cauto, si spinge in situazioni oscure, c'è vera profondità emotiva. E Ryan è fantastico".

Morena Baccarin su Deadpool: "Le scene di sesso...
Deadpool in versione Babbo Natale accoglierà i fan nei cinema
Deadpool - Il regista svela 'Wade Wilson è pansessuale'
Privacy Policy