Lo Hobbit: un viaggio inaspettato

2012, Avventura

David Yates dirigerà The Hobbit?

Il regista inglese potrebbe essere il candidato adatto a sostituire il messicano Guillermo del Toro, che ha abbandonato la regia delle due pellicole fantasy a causa dei ritardi di lavorazione.

Dopo l'abbandono di Guillermo del Toro, non poteva tardare l'avvio del toto-regista per capire chi dirigerà The Hobbit. Chi sostituirà il visionario messicano a fianco del produttore Peter Jackson? Il cineasta neozelandese sarebbe la scelta più naturale, visto l'incredibile successo ottenuto dalla trilogia de Il signore degli anelli, eppure sembra che Jackson non abbia intenzione di fare ritorno dietro la macchina da presa. I numerosi progetti che sta portando avanti gli impedirebbero di concentrarsi unicamente su The Hobbit, i cui pesantissimi ritardi causati dalla crisi della MGM hanno costretto lo stesso del Toro a rinunciare. Tra i nomi dei registi papabili spunta adesso quello dell'inglese David Yates, che si è fatto le ossa nel fantasy dirigendo gli ultimi due episodi della saga di Harry Potter.

Per il momento non si hanno conferme né smentite riguardo alla sua presenza nella crew di The Hobbit. Yates è attualmente impegnato nella post-produzione del doppio capitolo finale Harry Potter e i doni della morte, mentre Guillermo del Toro continua a collaborare con Peter Jackson, Fran Walsh e Philippa Boyens per ultimare la sceneggiatura delle due pellicole in cui The Hobbit verrà diviso. Per conoscere ulteriori novità sugli accadimenti della Terra di Mezzo dovremo attendere ancora un bel po'.

David Yates dirigerà The Hobbit?
Privacy Policy