Criminal Minds: su Rai Due la terza stagione

E' partita su Rai Due la terza stagione di Criminal Minds, che vede il ritorno di Joe Mantegna a capo della squadra di agenti a caccia di serial killer.

In onda su Rai Due la terza stagione del serial poliziesco Criminal Minds. Le nuove puntate che sono attualmente trasmesse da Rai Due la domenica sera sono già andate in onda su FoxCrime a inizio anno. Il nucleo della serie sostanzialmente non è cambiato. Ci troviamo sempre di fronte ai tentativi dell'Unità di Analisi Comportamentale di Quantico di prevedere e ostacolare le mosse dei serial killer.

La terza stagione ha in serbo per gli spettatori una sorpresa: l'uscita di scena di uno dei personaggi principali che verrà prontamente sostituito nel corso delle puntate da una new entry. Gideon (Mandy Patinkin) lascerà, infatti, la serie. L'allontanamento di Patinkin è dovuto a contrasti con la produzione e alle richieste dell'attore di ridurre la violenza contenuta nel serial.

A guidare l'Unità composta da Emily (Paget Brewster), Derek (Shemar Moore), Reid (Matthew Gray Glubler), JJ Jareau (Aj Cook) e Penelope (Kirsten Vangsness) sarà, dal quinto episodio della stagione, il supervisore David Rossi, interpretato dalla star Joe Mantegna. Un gradito ritorno per tutti i fan del celebre attore.

Il successo della serie presso il grande pubblico è dovuto alla veridicità e all'accurata ricostruzione dei profili psicologici dei serial killer. I casi ricostruiti in Criminal Minds non sono frutto di pura invenzione, ma sono ispirati al vero archivio dell'Fbi che viene aggiornato ormai da 35 anni. Inoltre ad aiutare il creatore del serial Jeff Davis è intervenuto come consulente sul set un ex agente dell'Fbi che guida le scelte di sceneggiatori e attori nello sviluppo delle storyline degli episodi.

Criminal Minds: su Rai Due la terza stagione
Privacy Policy