Guida galattica per autostoppisti

2005, Avventura

Cominciano le riprese per la Guida galattica

Il romanzo culto del compianto autore britannico Douglas Adams sarà finalmente un film per la Disney. E proprio quando le riprese stanno per cominciare si aggiunge al gruppo di attori anche John Malkovich.

Milioni di lettori hanno aspettato una versione cinematografica del romanzo culto di Douglas Adams per anni, fin da quando sul finire degli anni '90 lo stesso scrittore aveva cominciato a scrivere un primo adattamento per le sale. Quando nel maggio del 2001 ci fu la notizia della prematura morte dello scrittore britannico, il progetto sembrava dovesse essere abbandonato una volta per tutte. Dopo varie vicissitudini, cambi in cabina di regia e soprattutto diverse stesure di sceneggiatura, pare che il progetto stia per partire sul serio, tanto che le riprese dovrebbero cominciare tra qualche giorno.

A dirigere questa ricca produzione della Disney ci sarà l'esordiente Garth Jennings che fino ad ora si era specializzato in videoclip musicali e spot televisivi, mentre la sceneggiatura è adesso un ibrido tra quella firmata dallo stesso Adams e la riscrittura da parte di Karey Kirkpatrick (Galline in fuga). Il cast artistico è formato da Martin Freeman nei panni del terrestre Arthur Dent, Mos Def in quelli dell'alieno Ford Prefect che lo accompagna nel suo viaggio intorno all'universo, mentre Zooey Deschanel e Sam Rockwell interpreteranno rispettivamente la scienziata Trillian e il presidente intergalattico Zaphod Beeblebrox. E' notizia recente anche della presenza di John Malkovich che porterà sul grande schermo un personaggio appositamente scritto da Adams prima della sua morte, Humma Kavula, leader di una non meglio precisata setta religiosa.

Guida galattica per autostoppisti, che ha venduto in tutto il mondo oltre 15 milioni di copie ed è solo il primo volume di quella che poi sarebbe diventata una pentalogia, narra delle tragi-comiche vicissitudine dell'unico essere umano sopravvissuto al completo annientamento del pianeta Terra (in realtà demolito per fare spazio ad una superstrada galattica) e della sua amicizia con strani individui che lo porteranno a vagabondare per lo spazio e per il tempo.

Cominciano le riprese per la Guida galattica
Privacy Policy