Cinquanta sfumature di grigio

2015, Drammatico

Cinquanta sfumature di grigio "interpretato" dalle principesse Disney

L'atmosfera del film tratto dai romanzi di E.L. James ha invaso anche il mondo fatato e principesco dei cartoni animati, con delle immagini realizzate da un artista che ha preferito rimanere anonimo.

Cinquanta sfumature di grigio continua a dominare i box office internazionali, raggiungendo e superando i 300 milioni di dollari incassati in tutto il mondo.
Un successo prevedibile, considerando i dati di vendita dei romanzi scritti da E.L. James, e che ha alimentato l'attenzione per la storia e i suoi protagonisti, già al centro di analisi sociali, riflessioni, parodie e ogni tipo di discussione.

Il fenomeno "sfumature" ha persino coinvolto il mondo più innocente e fatato della Disney a causa di un illustratore, che ha voluto rimanere anonimo, e del magazine Cosmopolitan.
In alcune immagini realizzate per la rivista, infatti, i protagonisti dei grandi classici animati interpretano alcune delle scene più famose del romanzo, ovviamente dal contenuto non certo adatto ai bambini.
Ariel ed Eric, Tiana e Naveen, Aurora e Filippo, Jasmine e Aladdin, Mulan e Li Shang, Cenerentola e il suo principe, Pocahontas e John Smith, la Bella e la Bestia, e Anna e Kristoff sono i soggetti di questa particolare versione della storia, come si può vedere dalle illustrazioni:

Cinquanta sfumature di grigio "interpretato"...
Privacy Policy