Farewell, My Queen

2011, Drammatico

Cineweekend estero: Hunger Games e gli altri film in uscita

Tra i film in uscita 'The Trouble With Bliss' con la star di Dexter, Michael C. Hall e l'ultimo film di Abel Ferrara. Due storie gay con il francese 'Bye Bye Blondie' e il coreano 'Stateless Things'.

Gli spettatori italiani dovranno aspettare ancora un po' per vedere Hunger Games, che debutta questo weekend negli States e dalle prevendite dei biglietti effettuate a febbraio, si preannuncia come l'inizio di una nuova saga capace di sostituire quelle di Harry Potter e Twilight nel cuore del pubblico più giovane. Oltre al film di che è tratto dalla serie di romanzi di nelle sale americane debuttano anche l'ultimo lavoro di Abel Ferrara, 4:44 Last Day on Earth e il dramedy The Trouble With Bliss, che vede protagonista la star di Dexter, Michael C. Hall in un ruolo diverso da quello per il quale è diventato celebre.

Nelle sale francesi invece arrivano la commedia on the road Torpedo e la commedia politica Hénaut Président oltre al drammatico Bye Bye Blondie, che vede protagoniste Emmanuelle Beart e Beatrice Dalle e un'altra pellicola incentrata sul rapporto tra due donne, Farewell, My Queen, presentato di recente alla Berlinale, così come il drammatico The Prize, che invece esce nelle sale tedesche.
Tra le uscite orientali invece segnaliamo il giapponese Tanemaku tabibito: Minori no cha e il coreano Stateless Things.

Di seguito, tutti i dettagli sui film in uscita all'estero:

Hunger Games (2012) di Gary Ross con Stanley Tucci, Wes Bentley, Jennifer Lawrence, Willow Shields, Liam Hemsworth, Elizabeth Banks, Sandra Ellis Lafferty e Paula Malcomson. Genere Drammatico, Thriller. Durata 142 minuti. Distribuito in Italia da Warner Bros. In sala dal 23 Marzo 2012 (USA) Trama:

Hunger Games: Jennifer Lawrence in una scena del film

Katniss Everdeen è una ragazza che prende parte a un cruento reality show per evitare la partecipazione della sorella più giovane. Katniss, che viene assegnata al Distretto 12 (squadra che ha vinto il letale gioco solo due volte in 73 edizioni) ha come partner il sensibile Peeta, un ragazzo che apparentemente non ha la stoffa per farcela e che dichiara tranquillamente il suo amore per la giovane davanti alle telecamere.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film 4:44 Last Day on Earth (2011) di Abel Ferrara con Willem Dafoe, Natasha Lyonne, Paul Hipp, Shanyn Leigh, Dierdra McDowell, Triana Jackson, Trung Nguyen e Anita Pallenberg. Genere Drammatico. Durata 82 minuti. In sala dal 23 Marzo 2012 (USA) Trama:
4:44 Last Day on Earth: Willem Dafoe con Shanyn Leigh in una scena

In un bellissimo appartamento dei quartieri alti vive una coppia formata da una pittrice e da un attore di successo. I due, profondamente innamorati, attendono la fine del mondo che arriverà la notte seguente alle ore 4:44 e, come il resto della popolazione, hanno accettato il loro destino. Ma la speranza di un miracolo è sempre dietro l'angolo.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film [Intervista] La fine del mondo secondo Abel Ferrara a Venezia [Recensione] A che ora è la fine del mondo? [Intervista] Il ruggito di Abel Ferrara a Locarno Farewell, My Queen (2011) di Benoît Jacquot con Diane Kruger, Léa Seydoux, Virginie Ledoyen, Xavier Beauvois, Noémie Lvovsky, Vladimir Consigny, Julie-Marie Parmentier e Michel Robin. Genere Drammatico, Storico. Durata 100 minuti. In sala dal 21 Marzo 2012 (Francia) Trama:
Virginie Ledoyen sorride in una scena del film Farewell, My Queen

A Versailles, nel luglio del 1789, c'è una crescente agitazione negli ambienti vicini alla corona: nonostante nessuno creda davvero che l'ordine costituito stia per essere spezzato, si fanno piani di fuga in caso di necessità. Tra le dame della regina Maria Antonietta c'è Sidonie Laborde, che viene incaricata dalla sovrana di un piano rischioso: dovrà vestire i panni della sovrana mentre quest'ultima tenta la fuga.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film [Recensione] Tutte le donne di Maria Antonietta [Intervista] Berlino 2012: al via con Farewell, My Queen con Jacquot e Diane Kruger Bye Bye Blondie (2011) di Virginie Despentes con Emmanuelle Béart, Béatrice Dalle, Stéphanie Sokolinski, Clara Ponsot, Pascal Greggory, Stomy Bugsy, Sasha Andres e Mélanie Martinez. Genere Commedia, Drammatico. Durata 97 minuti. In sala dal 21 Marzo 2012 (Francia) Trama:
Béatrice Dalle con Emmanuelle Béart in Bye Bye Blondie

Gloria e Frances si erano conosciute appena sedicenni, nei primi anni Ottanta, e con la follia tipica della loro età si erano amate in modo intenso e selvaggio in un mondo fatto di musica, droga e sesso. Per venticinque anni non si sono poi più riviste, ma il destino le fa rincontrare nuovamente riportando in superficie quella passione mai dimenticata, nonostante le strade diverse che hanno intrapreso. Gloria è un'ex alcolista senza lavoro e senza fissa dimora, mentre Frances è una star della televisione sposata con uno scrittore omosessuale per salvare le apparenze.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film The Prize (2011) di Elke Hauck con Florian Panzner, Sven Gielnik, Vincent Krüger, Anne Kanis, Vanessa Krüger, Guntbert Warns, Wiebke Bachmann e Anna Willecke. Genere Drammatico. Durata 90 minuti. In sala dal 22 Marzo 2012 (Germania) Trama:
Vincent Krüger, Vanessa Krüger, Sven Gielnik in una scena del film Der Preis (The Prize)

Alex, un architetto sui trent'anni che vive a Francoforte sul Meno, ha vinto l'appalto per la ricostruzione di una proprietà in Turingia, dove è nato. Nel corso del lavoro, inevitabilmente, si confronterà con il suo passato e quello della Germania Est.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Stateless Things (2012) di Kim Kyung-Mook con Kim Sae-Byuk, Paul Lee, Lim Hyung-Kook e Yeom Hyun-Joon. Genere Drammatico. Durata 115 minuti. In sala dal 18 Marzo 2012 (Corea del Sud) Trama:
Stateless Things, una scena del film coreano

Jun, ragazzo d'origine nordcoreana immigrato illegalmente in Corea del Sud quand'era bambino, lavora in una stazione di servizio. Per proteggere dalle avance del gestore la collega Sun-hee, immigrata cinese d'etnia coreana, si fa licenziare. Quando torna alla stazione per rivendicare il salario non corrisposto, Jun fa a botte con il padrone. Fugge quindi con Sun-hee, attraversando la città e intraprendendo una lunga esplorazione di luoghi finora ignoti. Hyeon è un giovane omosessuale che, con l'ausilio di una videocamera, esplora gli spazi di un lussuoso appartamento abbandonato. Quell'attico è stato teatro della sua relazione clandestina con Seonghun, uomo d'affari di mezza età sposato che manteneva la viziata e noiosa esistenza del ragazzo. Quando le traiettorie di solitudine dei due ragazzi s'incrociano, i due decidono di farla finita insieme.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film L'oncle Charles (2012) di Étienne Chatiliez con Alexandra Lamy, Valérie Bonneton, Eddy Mitchell, Thomas Soliveres, Arnaud Ducret, Patricia Vichmann e Sophie de Fürst. Genere Commedia. Durata 98 minuti.. In sala dal 21 Marzo 2012 (Francia) Trama:
Eddy Mitchell in una scena de L'oncle Charles

Charles Doumeng, un magnate del rugby di origine francese che ha fatto fortuna in Nuova Zelanda, prima di morire torna in Francia alla ricerca di potenziali eredi.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Hénaut président (2012) di Michel Muller con Michel Muller, Olivier Gourmet, Robinson Stévenin, Frédéric Scotlande, Noémie De Lattre, Olivier Charasson, Aurore Broutin e Norbert Ferrer. Genere Commedia. Durata 100 minuti. In sala dal 21 Marzo 2012 (Francia) Trama:
Michel Muller in Hénaut président con Olivier Gourmet

L'agenzia di comunicazione di Thierry ha deciso di dedicarsi alla politica come trampolino di lancio per raggiungere il successo, puntando sulla campagna elettorale di Pierre Hénaut, un improbabile candidato alle presidenziali. Cercando di sfruttare l'immagine da provinciale di Pierre, Thierry e i suoi dipendenti Naomi, Fred ed Olivier, devono essere in grado di trasformarlo in un personaggio mediatico credibile e capace di gestire ogni situazione. Per riuscirci non esitano a ricorrere a metodi più che discutibili.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Tanemaku tabibito: Minori no cha (2012) di Toshi Shioya con Akira Emoto, Michiko Hayashi, Kenjiro Ishimaru, Takanori Jinnai, Toshiyuki Nagashima, Yuri Nakamura, Rena Tanaka e Ken Teraizumi. Genere Drammatico. Durata 121 minuti. In sala dal 17 Marzo 2012 (Giappone) Trama:
Tanemaku tabibito: Minori no cha: una scena del film

Usuki, Ōita. Kinjiro è un agente di polizia che beve alcool con i lavoratori dei campi. Minori ha lasciato Tokyo per trasferirsi nella fattoria del nonno dove si produce the verde biologico. Il nonno all'improvviso si ammala costringendo Minori a sostituirlo nei campi. In suo aiuto arriverà Kinjiro.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Torpedo (2012) di Matthieu Donck con François Damiens, Audrey Dana, Cédric Constantin, Christian Charmetant, Gustave de Kervern, Eric Larcin e Corentin Lobet. Genere Commedia. Durata 89 minuti. In sala dal 21 Marzo 2012 (Francia) Trama:
Cédric Constantin, François Damiens e Edwige Baily in una scena di Torpedo

Michel Ressac, scapolo impenitente, crede di aver trovato l'occasione giusta per riconciliarsi con il padre malato. Un padre rispettato e temuto con cui Michel è in rotta da tempo per non aver voluto perpetuare la tradizione familiare. Michel lo sa, una famiglia "è il sangue, sono le radici". Ma a volte una famiglia è squinternata quanto la casa nella quale è cresciuto. Quando Sofalife gli dà l'opportunità di offrire a suo padre una serata con Eddy Merckx in cambio di una piccola visita al paradiso del divano accompagnato dalla sua famiglia, Michel se ne creerà una per l'occasione. Prende in prestito il figlio dei vicini, richiama la sua ex, che gli deve un favore. Ovviamente non tutto va come previsto e Michel si trova costretto a imbarcare la sua "famigliola" su un camper, direzione Brest. La famigliola ambulante stringerà per la strada legami più forti di quelli di sangue.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film The Trouble With Bliss (2011) di Michael Knowles con Michael C. Hall, Sarah Shahi, Brie Larson, Lucy Liu, Chris Messina, Peter Fonda, Rhea Perlman e Christian Campbell. Genere Commedia, Drammatico. Durata 97 minuti. Distribuito in Italia da . In sala dal 23 Marzo 2012 (USA) Trama:
Morris Bliss, un uomo di 35 anni, vive un'esistenza piatta e priva di stimoli: vorrebbe viaggiare, ma non ha soldi; per questa ragione dovrebbe cercarsi un lavoro, ma non ha prospettive. Come se non bastasse, vive ancora con suo padre ed è ancora emotivamente scosso dalla scomparsa di sua madre. A rivoluzionargli completamente la vita sarà la relazione con una diciottenne, figlia di un suo ex-compagno di classe.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film

Cineweekend estero: Hunger Games e gli altri film...
Privacy Policy