Christopher Nolan: "Ho amato Wonder Woman, ma con i supereroi ho chiuso"

Durante la promozione di Dunkirk, il regista britannico ha anche lodato Patty Jenkins e il suo Wonder Woman, ma ha confermato il suo definitivo allontanamento dai cinecomic.

Dopo aver diretto la trilogia de Il cavaliere oscuro, tra il 2005 e il 2012, l'idea del cinecomic ha trovato una sua evoluzione grazie a Christopher Nolan. Il regista e sceneggiatore ha in seguito prodotto Batman v Superman: Dawn of Justice, dopo il quale ha annunciato di uscire ufficialmente dal DC Extended Universe. In un'intervista con Yahoo Movies, Nolan ha parlato di Wonder Woman e del mondo dei supereroi al cinema:

"Ho visto Wonder Woman e l'ho amato. Guardo i cinecomic, mi piacciono da spettatore. Ho passato praticamente dieci anni della mia vita con uno dei personaggi più noti tra il pubblico. È stato un onore e un privilegio lavorarci, ma è arrivato il tempo di lasciare il progetto ad altre persone."

Leggi anche:

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Christopher Nolan: "Ho amato Wonder Woman, ma con...
Christopher Nolan vuole dirigere un film su James Bond!
Dunkirk: Nolan paragona il casting di Harry Styles a quello di Ledger per Il Cavaliere oscuro
Privacy Policy