What Happened to Monday?

2016, Fantascienza

Che accade a Morten Tyldum di lunedì?

Il trionfatore del Courmayeur Noir in Festival si prepara al debutto in lingua inglese dirigendo un thriller claustrofobico ambientato in un cupo futuro.

Il regista norvegese Morten Tyldum si gode la vittoria del suo spettacolare Headhunters, che sabato si è portato a casa il Leone Nero al 21° Courmayeur Noir in Festival. Le buone notizie non vengono mai da sole perciò l'autore ha un duplice motivo per festeggiare visto che si prepara al debutto in lingua inglese con il thriller distopico What Happened to Monday?, prodotto dalla Vendome Pictures.

Il film, scritto da Max Botkin, segue le vicende di sette gemelli che lottano per restare nascosti e non farsi scoprire in un mondo sovrappopolato dove la politica del figlio unico ha messo fuorilegge l'esistenza dei fratelli. Raffaella De Laurentiis produrrà il film con la sua Raffaella Productions insieme a Philippe Rousselet della Vendome. La sceneggiatura di Botkin ha fatto parte, lo scorso anno, dalla celebre Black List hollywoodiana.

Che accade a Morten Tyldum di lunedì?
Privacy Policy