Brad Pitt in The Lost City of Z

Il regista James Gray dirigerà Brad Pitt nell'epica avventura nonfiction The Lost City of Z, ispirata al romanzo di David Grann. L'attore produrrà il film con la sua Plan B.

La Paramount ha ingaggiato il regista di I padroni della notte James Gray per dirigere The Lost City of Z. Gray adatterà il bel romanzo di David Grann e avrà a disposizione un protagonista come Brad Pitt nei panni di Percy Fawcett, soldato inglese nonché esploratore ardito.
Il romanzo, ispirato a una storia vera, sarà pubblicato il prossimo aprile dalla Doubleday. La Paramount ne ha acquisito i diritti all'inizio di quest'anno dall'autore, giornalista del New Yorker, esplicitamente per Brad Pitt, il quale produrrà il film con la sua compagnia, la Plan B. Percy Fawcett abbandonò l'alta società vittoriana per esplorare l'Amazzonia ossessionato dall'idea di una cività avanzata che lui chiamava Z e che credeva si fosse sviluppata nel cuore della giungla. Insieme al figlio, Fawcett si recò nella foresta amazzonica nel 1925 in cerca di Z e non fece mai più ritorno.

"Questa è una grandissima oppurtunità per me di realizzare un'opera completamente diversa" ha dichiarato James Gray. "E' una storia che verrà narrata con un afflato epico, con un personaggio eroico al centro di essa che è più grande della vita stessa".

Brad Pitt in The Lost City of Z
Privacy Policy