Red Eye

2005, Thriller

Box Office: weekend dal 19 al 21 agosto '05

'Amityville Horror' in vetta al box office nostrano conferma l'interesse per l'horror, negli USA invece trionfano Steve Carell e il suo candore virginale, malgrado l'età.

Un box office da paura, ma non certo per gli incassi, che restano comunque magri: al primo posto della classifica italiana si piazza il remake Amityville Horror che incassa 455.462  euro, al secondo posto resiste gloriosamente La guerra dei mondi di Steven Spielberg ed al terzo la teen-comedy in salsa pop Nata per vincere con Hilary Duff.
Alcune nuove uscite settimanali - Tu chiamami Peter, Indovina chi ed altri - riescono a piazzarsi degnamente nella top ten.

Il povero Steve Carell a quarant'anni è ancora vergine, ma almeno ha la soddisfazione di vedere il suo film in vetta alla classifica americana: The 40 Year-Old Virgin infatti ha conquistato il box office statunitense incassando circa 20,6 milioni di dollari. Non è riuscito a volare abbastanza in alto l'aereo di Wes Craven, almeno non fino al primo posto della classifica, ma si piazza al secondo: il thriller ad alta quota Red Eye ha incassato 16,5 milioni di dollari e precede Four Brothers, che scivola al terzo posto con un incasso di 13 milioni di dollari.

Box Office: weekend dal 19 al 21 agosto '05
Privacy Policy