Disturbia

2007, Thriller

Box Office, trionfa Mio fratello è figlio unico

Nel week end 20-22 aprile il film di Luchetti conquista la maggior parte dei cinefili; in USA si conferma il thriller Disturbia.

Un fine settimana all'insegna delle nuove entrate per il box office italiano, che incorona, una spanna sopra tutti gli altri, Mio fratello è figlio unico di Daniele Luchetti. La saga familiare con protagonisti Elio Germano e Riccardo Scamarcio incassa quasi un milione e mezzo di euro, staccando il secondo film in classifica, la commedia USA Svalvolati on the road, che si ferma a poco più di 900.000 euro. In terza posizione troviamo la terza nuova entrata, The Good Shepherd - L'ombra del potere, secondo lungometraggio firmato dalla star Robert De Niro.

In USA è tornata la stagione dei thriller, e Disturbia di D.J. Caruso ne approfitta, conquistando ancora la testa della top ten degli incassi. AL secondo posto un atro thriller, Il Caso Thomas Crawford, che vanta un cast con nomi come quelli di Anthony Hopkins, Ryan Gosling e David Strathairn. Scivola in terza posizione, ma consolida il suo successo con il superamento dei 100 milioni totali, la commedia sul ghiaccio Blades of Glory.

Box Office, trionfa Mio fratello è figlio unico
Privacy Policy