Blades of Blood

2010, Avventura

Blades of Blood apre il Florence Korea Film Fest

Il kolossal in costume di Lee Joon-Ik aprirà il Florence Korea Film Fest domani 25 marzo all'Odeon.

La Corea del sud in costume nel kolossal Blades of Blood di Lee Joon-Ik aprirà la nona edizione del Florence Korea Film Fest venerdì 25 marzo, alle ore 21:00 al cinema Odeon. Il film, in anteprima italiana a Firenze e campione d'incassi in patria, è ambientato nel 1592 e racconta la furia di Mong-hwak Lee, uno spadaccino cieco che, stanco di assistere alla sottomissione della Corea al dominio straniero, semina morte e distruzione.
Il regista Lee Joon-Ik, dopo i successi di Radio Star e Sunny, cambia registro e racconta una storia di ribellione e vendetta, sullo sfondo del ritratto di un popolo in rivolta contro una sottomissione ingiusta, nella speranza di poter ritrovare una propria identità nazionale, priva di influenze delle vicine Cina e Giappone.

La nona edizione del Florence Korea Film Fest porterà a Firenze i tre maestri del cinema coreano contemporaneo: il campione d'incassi Bong Joon-ho con la retrospettiva completa dei suoi film; il talentuoso regista Im Sang-soo che presenterà The Housemaid (che uscirà in Italia distribuito da Fandango) e l'ex ministro della cultura della Repubblica Coreana, ora regista di genere, Lee Chang-dong con Poetry (nei cinema dal 1 aprile)

Blades of Blood apre il Florence Korea Film Fest

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy