Baywatch

2017, Commedia

Baywatch, Pamela Anderson: "Parolacce e nudità non sarebbero state permesse nella serie tv"

I tempi cambiano, ma la diva sexy paragona il film in uscita alla serie tv.

La saga dei bagnini di Baywatch sta per approdare sul grande schermo in un film divertente e scollacciato che conterrà nudi, parolacce, allusioni sessuali e quant'altro. L'MPAA ha infatti bollato la pellicola con un rating R, ma il merchandise non proprio da educande ci aveva già anticipato cosa ci attende al cinema. Oltre a un cast nuovo di zecca, Baywatch vedrà il ritorno delle star della serie originale, David Hasselhoff e Pamela Anderson, in due brevi ruoli.

Leggi anche: Pamela Anderson: "il porno è per i perdenti"

Parlando delle differenze tra serie tv e film, l'attrice ha dichiarato: "So che ci saranno un bel po' di imprecazioni e parolacce, e un po' di nudità che non sarebbe stata permessa all'epoca in cui giravamo Baywatch. Credo che sia una specie di parodia".

Parodia o no, Pamela Anderson ha accettato di fare ritorno nei panni della bagnina Casey Jean Parker, madre della nuova CJ Parker interpretata da Kelly Rohrbach. "E' davvero divertente tornare a interpretare il Captano, chissà che cosa accadrà in futuro. Ci hanno messo un po' a convincermi, ma sono felice che l'abbiano fatto. E' stato divertente. Anche mio figlio Brandon è nel film, sono davvero eccitata. Ho lasciato la serie di Baywatch quando ero incinta di Brandon, si trattava di 19 anni fa."

Baywatch arriverà nelle sale italiane giovedì 1 giugno.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Baywatch, Pamela Anderson: "Parolacce e nudità...
Baywatch: 10 cose che (forse) non sapete sulla serie cult con David Hasselhoff
Baywatch: il nuovo poster contiene una "sottile" metafora
Privacy Policy