Batman v Superman: Dawn of Justice

2016, Azione

Batman v Superman, per Jeremy Irons "critiche negative erano meritate"

L'attore che è apparso nell'ultimo film di Snyder, rivela i sui dubbi in merito a Batman V Superman

Batman v Superman: Dawn of Justice è ancora un argomento caldo fra i critici ed popolo del web. Il lungometraggio di Zack Snyder con Ben Affleck e Henry Cavill, nonostante le attese, ha faticato a imporsi come il cinecomic della rivalsa per il mondo DC Comics (anche se in verità il film ha i suoi pregi)

Leggi anche:

Sulla faccenda è intervenuto Jeremy Irons (che ha interpretato il celeberrimo Alfred, il maggiordomo di casa Wayne), il quale in una recente intervista rilasciata al Daily Mail, ha discusso sulle tante critiche negative che il film ha ricevuto:" Se le meritava" afferma l'attore " Secondo il mio punto di vista è stato un film molto confuso, a livello di sceneggiatura, credo che il prossimo sarà più semplice e lineare" conclude.

Con quest'affermazione, Jeremy Irons, sicuramente si riferisce alla Justice League Part One, film che vede arrivare sullo schermo alcuni fra i personaggi più iconici del mondo DC, come Flash ed Aquaman ad esempio. La pellicola che sarà diretta da Snyder e prodotta da Ben Affleck, fra i protagonisti vede anche il buon Irons che riprenderà il ruolo di Alfred. Qui l'attore ricoprirà un ruolo alquanto marginale ma avrà più spessore nell'ipotetico film stand-alone dedicato a Batmam che, quasi sicuramente, verrà diretto e prodotto da Affleck stesso.

Le dichiarazioni di Jeremy Iron però sono relative perché il puzzle cinematografico della DC si arricchisce sempre più e va ben oltre le critiche negative. Molto atteso è, infatti, il debutto in Italia di Suicide Squad per il prossimo 18 agosto.

Batman v Superman, per Jeremy Irons "critiche...
Batman v Superman: dopo le critiche Snyder affiancato da supervisor
Batman v Superman: Kevin Smith critica il film diretto da Snyder
Privacy Policy