Bastardi senza gloria si accorcia?

La Weinstein Company sta cercando di convincere Quentin Tarantino ad accorciare il suo pamphlet bellico, che ha ben figurato in concorso a Cannes, di un quarantina minuti per rendere il film più fruibile per il pubblico americano.

Contrariamente alle voci circolate in un primo momento, che vedevano Quentin Tarantino impegnato in un recut post-cannense che avrebbe rimpolpato Bastardi senza gloria con una scena in più, arriva adesso il contrordine della produzione. Tagliare, tagliare, tagliare! La pellicola diretta dal geniaccio del Tennessee e dedicata alla Seconda Guerra Mondiale vista alla maniera di Tarantino, nella versione presentata in concorso a Cannes, aveva una durata di 2 ore e 27 minuti, circa venti minuti meno di quanto prevedeva il contratto con la produzione, perciò il regista aveva annunciato un recut che avrebbe aggiunto un'ulteriore scena inizialmente tagliata che avrebbe portato il film a una durata complessiva di 2 ore e 48 minuti.

La Weinstein Company, però, non sembra particolarmente intenzionata ad accettare questa scelta, tanto che ha chiesto addirittura di accorciare la pellicola di ben 40 minuti. Le difficoltà finanziarie della compagnia e la crisi che ha colpito anche il mondo del cinema spingono la Weinstein a cercare a tutti i costi una hit al botteghino e le recensioni non sempre positive ricevute a Cannes da Bastardi senza gloria hanno fatto preoccupare non poco la produzione. Così i fratelli Weinstein e la Universal stanno cercando di convincere Tarantino a rimontare il film riducendolo di 40 minuti, visto che considerano la durata originaria eccessiva, soprattutto per il pubblico americano.

Appare scontato che i fan di Tarantino andranno a vedere il film, quale che sia la durata, ma una pellicola più agile invoglierebbe anche un pubblico meno cinefilo e permetterebbe un numero maggiore di proiezioni nell'arco della giornata, aumentando gli incassi. Resta da capire se Quentin Tarantino accetterà di buon grado la richiesta e deciderà di accorciare il suo film, destinando la versione inizialmente concepita al solo DVD. Lo scopriremo il 21 agosto 2009, quando il film irromperà nei cinema americani.

Bastardi senza gloria si accorcia?
Privacy Policy