I segreti di Brokeback Mountain

2005, Drammatico

BAFTA 2006: ed è ancora Brokeback Mountain

Il film di Ang Lee, con quattro riconoscimenti in terra d'Albione, domina su tutti i rivali e prosegue la sua cavalcata inarrestabile verso l'Oscar

Ancora un trionfo assoluto per I segreti di Brokeback Mountain: quattro premi possono non sembrare tantissimi, ma lo sono per quanto riguarda la British Academy, che tende il più delle volte a premiare molti film diversi quando possibile - come del resto è successo anche quest'anno, basti guardare ai premi minori, divisi tra i film più meritevoli tecnicamente (montaggio a The Constant Gardener - La cospirazione, scenografie a Harry Potter e il calice di fuoco, effetti speciali a King Kong, costumi a Memorie di una Geisha, etc.).
Per il film di Ang Lee, invece, c'è il BAFTA per il miglior film, quello per la miglior sceneggiatura adattata, il premio David Lean per la migliore regia e il premio per il miglior attore non protagonista, Jake Gyllenhaal. Nella pari categoria femminile sorprende il BAFTA a Thandie Newton (nella foto) per Crash - contatto fisico. Gli attori protagonisti premiati, e qui niente sorprese (e niente inglesi), sono Philip Seymour Hoffman e Reese Witherspoon. Ma ecco l'elenco di tutti i vincitori:

BAFTA 2006: tutti i vincitori


BAFTA 2006: ed è ancora Brokeback Mountain
Privacy Policy