Army Of One: Nicolas Cage e Larry Charles sulle tracce di Bin Laden

Il regista di Borat porterà sul grande schermo la vera storia di un operaio edile deciso a trovare Osama Bin Laden.

Larry Charles, regista di Borat - Studio culturale sull'America a beneficio della gloriosa nazione del Kazakistan, ritornerà sul set per realizzare il film intitolato Army Of One.
Il protagonista della pellicola sarà l'attore Nicolas Cage, a cui è stato affidato il ruolo di un uomo comune che va alla ricerca di Osama Bin Laden.
Il progetto si ispira liberamente a un articolo scritto da Chris Heath e pubblicato sul magazine GQ in cui venivano raccontate le disavventure realmente accadute a Gary Faulkner: un operaio edile del Colorado che si assunse l'incarico di trovare Bin Laden e cercò persino di introdursi di nascosto in Pakistan e Afghanistan numerose volte.

Il dittatore: il regista del film Larry Charles sorride sul set

Il lungometraggio sarà prodotto dalla Endgame e dalla Conde Nast Entertainment, mentre Harvey e Bob Weinstein hanno stretto un accordo per ottenere i diritti per il Nord America grazie alla TWC-Dimension, ideata per dare spazio ai progetti più commerciali come Paddington e il remake di The Six Billion Dollar Man.
Le riprese di Army Of One dovrebbero iniziare nel mese di marzo e il film arrivare nelle sale già entro la fine del 2015. La sceneggiatura è stata curata da Scott Rothman e Rajiv Joseph.

Army Of One: Nicolas Cage e Larry Charles sulle...
Privacy Policy