Ant-Man: Joseph Gordon-Levitt o Paul Rudd?

I due popolari attori sarebbero le prime scelte della Marvel per il ruolo di protagonista dell'action hero diretto da Edgar Wright.

Dopo aver concluso la sua Trilogia del Cornetto con il nostalgico La fine del mondo, Edgar Wright è atteso dai Marvel Studios per iniziare le riprese di Ant-Man. Il film, prodotto da Kevin Feige, è in preparazione da diverso tempo e la sceneggiatura, firmata da Wright insieme al collaboratore Joe Cornish, è pronta. A mancare, ma solo provvisoriamente, è il protagonista. Chi si calerà nei panni dell'uomo formica? Oggi sono stati diffusi i nomi dei due frontrunner per il ruolo. I contendenti sarebbero le star Joseph Gordon-Levitt, Paul Rudd e un terzo attore di cui non si conosce l'identità. Al momento la Marvel non si sbilancia e prima di prendere una decisione terrà un nuovo incontro con i tre candidati. Vista la tendenza, sembra che Edgar Wright non sia interessato a ingaggiare muscolose star action, ma punti su un attore più duttile. Presto avremo la conferma defnitiva dell'identità di Ant-Man.

Nei fumetti di Ant-Man l'alter ego del supereroe è Henry Pym, un brillante scienziato che ha inventato una sostanza capace di fargli mutare taglia. Il film dovrebbe concentrarsi sugli ultimi anni di Ant-Man, introducendo il personaggio di Scott Lang, un ladro che ruba l'invenzione di Pym diventando il nuovo Ant-Man. Questa suggestiva ipotesi permetterebbe sia a Paul Rudd che a Joseph Gordon-Levitt di avere una parte nel film, ma al momento, al riguardo, non abbiamo alcuna certezza.

Ant-Man: Joseph Gordon-Levitt o Paul Rudd?
Privacy Policy