Alex Kurtzman dirige il reboot de La mummia

Il creativo non si limiterà a produrre il reboot del classico dell'orrore, ma dirigerà la nuova avventurosa versione.

Una foto di Alex Kurtzman

Nonostante la separazione dal socio creativo e produttivo Roberto Orci, Alex Kurtzman porta avanti l'impegno preso con Universal per ridare nuova vita ai mostri classici dello studio che hanno terrorizzato il pubblico cinematografico a partire dagli anni '30 (qui trovate la nostra news al riguardo). Davanti a sé, Kurzman ha una nuova partnership con lo sceneggiatore Chris Morgan e un nuovo importante progetto: la regia del reboot de La mummia. The Mummy sarà proprio il primo lungometraggio del nuovo corso creativo di Universal e vedrà Kurtzman dietro la macchina da presa e Chris Morgan in veste di coproduttore. Il film ha già una release fissata: il 22 aprile 2016. Secondo i primi rumor, il nuovo The Mummy sarà ambientato nel presente e non sarà un horror, ma piuttosto un action-adventure in cui compaiono elementi tipici dell'orrore. I personaggi saranno tutti nuovi. La sceneggiatura sarà firmata da Jon Spaihts, che ha lavorato alle prime bozze con Kurtzman e Orci.

"Nel corso dello sviluppo di The Mummy, Alex ha mostrato di possedere una certa chiarezza, ma anche passione riguardo al personaggio e alla sua mitologia" ha dichiarato il Presidente di Universal. "Conosce bene i motivi per cui La mummia ha affascinato diverse generazioni di spettatori in un lungo arco di tempo perciò porterà nel progetto la sua inventiva e il suo talento. Era ovvio affidare a lui questo lungometraggio visto che non solo è uno degli ingegneri narrativi più abili, ma possiede anche una visione registica".

In precedenza Alex Kurtzman ha diretto il dramedy Una famiglia all'improvviso, con Chris Pine ed Elizabeth Banks. Tra i suoi progetti futuri vi è la regia di Venom, spinoff dello Spider-Man franchise.

Alex Kurtzman dirige il reboot de La mummia
Privacy Policy