Veleno

2017, Drammatico

5.0
Veleno (2017)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Dai campi coltivati nel casertano la camorra sembra lontana come fuochi che bruciano all’orizzonte. Invece è vicina come può esserlo un fratello che per poco sversa i rifiuti nelle campagna in cui è cresciuto. Un allevatore di bufale rifiuta di svendere la terra della famiglia a un giovane candidato sindaco del suo paese. Quando scopre di essere malato di tumore, provocato dai rifiuti tossici smaltiti illegalmente nelle campagne della terra dei fuochi, la moglie porterà avanti la sua battaglia.



#Veleno: una storia d’amore, denuncia e lotta per preservare la dignità ambientata nella Terra dei Fuochi
Perché ci piace
  • La scelta di parlare del dramma che accade nella Terra dei Fuochi attraverso la storia di una famiglia rende molto più efficace la denuncia di questo orrore.
  • Il cast è di livello: Massimiliano Gallo ottimo come sempre, Luisa Ranieri è perfetta come simbolo di madre natura, Salvatore Esposito è bravo nel creare un criminale atipico, agli antipodi del suo personaggio in Gomorra - La serie.
Cosa non va
  • Con lo scorrere del film i temi affrontati si moltiplicano esponenzialmente, non riuscendo a trovare il giusto approfondimento: c’è un problema in fase di scrittura.

Le vostre recensioni