Un perfetto gentiluomo - curiosità

2010, Commedia

2.8
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • Ci vuole un ambiente tutto maschile per produrre un buon scrittore.
    I Musulmani potrebbero avere un altro Fitzgerald!
    (Henry)
  • Le donne vivono più degli uomini. Per questo c'è sempre bisogno di un extra man a tavola!
    (Henry)
  • Dobbiamo conoscerci il meno possibile: è il fondamento di ogni rapporto decente!
    (Henry)
  • Allora eccoci qua.
    Ma dove siamo?
    (Henry)

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Un perfetto gentiluomo è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 13 Maggio 2011 (Bim Distribuzione).
    Le riprese del film si sono svolte in USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Central Park, Manhattan, New York City, New York, USA
    Museum Mile, Manhattan, New York City, New York, USA
    Neue Galerie New York, 1048 5th Avenue, Manhattan, New York City, New York, USA
    New Middle Collegiate Church, Second Avenue, East Village, Manhattan, New York City, New York, USA
    New York City, New York, USA

    ● ● ●
  • Dottor Kevin e Mister Kline - Per il ruolo di Henry Harrison nel film Un perfetto gentiluomo il regista Robert Pulcini pensava a un attore di straordinario talento: "Kevin Kline è unico, non ha davvero equivalenti nell'industria cinematografica. È quasi simile a un attore del XIX secolo: ha qualcosa di esuberante e di fuori dal tempo che lo rende perfetto per incarnare l'antagonista di Louis. Non c'era niente che non potesse fare nei panni di Henry", ha dichiarato il regista. Fin dall'inizio, Kline ha affrontato la parte con grande dedizione e fervente entusiasmo, si presentava alle riunioni vestito come il suo personaggio, sembrava averne la stessa disinvoltura nel trattare i temi del teatro e della società... "Kevin voleva assomigliare il più possibile a Henry", ricorda Shari Springer Berman, coregista del film, "ed era fierissimo del fatto che, come Henry, aveva imparato a urinare discretamente in pubblico, al punto che sul set annunciava sempre a tutti, "ora faccio pipì!"