Stoker - curiosità

2013, Thriller

3.2
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Stoker è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 20 Giugno 2013 (20th Century Fox); la data di uscita originale è: 01 Marzo 2013 (UK).
    Le riprese del film si sono svolte in USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Hillsboro High School - 3812 Hillsboro Park, Nashville, Tennessee, USA
    Murfreesboro, Tennessee, USA
    Nashville, Tennessee, USA
    Smyrna, Tennessee, USA
    Tennessee, USA

    ● ● ●
  • Una 'traccia' permanente - Per la colonna sonora del film Stoker era stato inizialmente assunto il compositore Philip Glass, in seguito sostituito da Clint Mansell, ex leader della band Pop Will Eat Itself. Una delle composizioni di Glass, intitolata Duet, è tuttavia rimasta nel film, fungendo da commento sonoro ad una scena.

    ● ● ●
  • Uno script 'ad personam' - Wentworth Miller, sceneggiatore di Stoker, ha affermato di aver scritto il copione pensando esplicitamente a Matthew Goode nel ruolo di Charles Stoker.

    ● ● ●
  • Ruoli mancati in Stoker - Nel film Stoker, Carey Mulligan e Jodie Foster erano state inizialmente prese in considerazione per i ruoli, rispettivamente, di India ed Evelyn Stoker; le due attrici, che hanno declinato l'offerta, sono state poi sostituite da Mia Wasikowska e Nicole Kidman.

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm.
    Proiettato in: 35 mm e D-Cinema.
    Rapporto immagine: 2.35 : 1.
    Colore: a colori.
    Formato audio: Dolby.
    Lingua originale: inglese.

    ● ● ●
  • Un prequel per Stoker - Lo sceneggiatore Wentworth Miller ha dichiarato di avere già realizzato il copione del prequel di Stoker, che si intitola Uncle Charlie.

    ● ● ●
  • Un thriller hitchcockiano - Per scrivere la sceneggiatura di Stoker pare che Wentworth Miller si sia ispirato alle atmosfere del celeberrimo giallo di Alfred Hitchcock L'ombra del dubbio.

    ● ● ●
  • Dracula - Nonostante il titolo del film sia un chiaro riferimento al celebre autore di Dracula, Bram Stoker, Wentworth Miller sostiene che la sua storia, pur ispirandosi alle atmosfere gotiche del libro, non ha niente a che fare con i vampiri.

    ● ● ●
  • Sceneggiatura da Top Ten - Lo script di Stoker, firmato originariamente da Wentworth Miller con lo pseudonimo di Ted Foulke (per non influenzare i suoi potenziali lettori), è stata inserita nella Black List delle dieci migliori sceneggiature del 2010 non prodotte a Hollywood.