Sing Street

2016, Musicale

4.2
Sing Street (2016)
Genere
Musicale, Drammatico, Commedia
Durata
Regista
Uscita ITA

Nella Dublino degli anni '80 la recessione costringe Cosmo ad abbandonare la sua confortevole scuola privata per trasferirsi in una pubblica, dove dovrà sopravvivere tra compagni rozzi e violenti e insegnanti ancor più rozzi. La musica salverà il ragazzo spingendolo a formare una ragtag band, a girare video musicali raffazzonati e a trovare conforto e amore nella bella Raphina.



#SingStreet è un film fresco e ottimista sul potere della musica, sui sogni e sulla capacità di reinventarsi
Perché ci piace
  • Il film ha una carica di ottimismo tale da farci sognare e riconciliare per quelle due orette con le nostre insoddisfazioni.
  • Tutti i personaggi sono ben scritti: dal protagonista, in cerca di una sua identità artistica e non, al carismatico fratello maggiore, alla giovane aspirante modella, piena di luci e ombre.
  • L’atmosfera del film è magica e suggestiva, e gli appassionati degli anni Ottanta non potranno non adorarla.
  • La colonna sonora mescola brani famosi a pezzi originali e coinvolgenti.
  • L’ambientazione dublinese è affascinante e si sposa perfettamente con la storia.
Cosa non va
  • L’intreccio è abbastanza prevedibile.
  • La seconda parte del film rallenta un po’ rispetto alla prima, più appassionante e originale.

Le vostre recensioni