Sex and the City 2 - curiosità

2010, Commedia

2.5
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • Carrie: Stan, sei tutto vestito di bianco...!
    Stan: Like a virgin!
    Carrie: Touched for the very first time!
  • Samantha Jones: Ho le vampate.
    Carrie Bradshaw: Non hai nulla
    Samantha Jones: Sul serio, mi stanno cominciando a venire.
    Carrie Bradshaw: Sei su un cammello nel mezzo del deserto arabo. Se non hai le vampate qui, vuol dire che sei morta.
  • Anthony: Sì, Stanford avrà il matrimonio dei suoi sogni e io potrò tradirlo. E non farmi quella faccia Charl. Solo perchè mi sposo non
    significa che debba cambiare quello che sono.
    Charlotte: Quindi tu puoi tradirlo perchè sei gay?
    Anthony: No, perchè sono italiano.
  • Carrie: Stan, prenderai il cognome di Anthony?
    Stan: No, siamo uomini.
    Carrie: Uomini? Ma ti sei guardato allo specchio, Lady Dior?
  • Samantha: (riferendosi a Rikard) Lawrence delle mie Labbra!
  • Controllore: Ha stupefacenti nel suo bagaglio?
    Samantha: No, solo i miei ormoni!
  • Samantha: Una settimana ad Abu Dhabi. Tutte le spese pagate.
    Carrie: Sono sempre stata affascinata dal Medioriente, sapete le lune del deserto, Scheherazade, i tappeti magici...
    Lily: Come Jasmine in Aladdin?
    Carrie: Sì, tesoro, proprio come Jasmine. Ma con i cocktail!

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Sex and the City 2 è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 28 Maggio 2010 (Warner Bros); la data di uscita originale è: 27 Maggio 2010 (USA).
    Le riprese del film si sono svolte in Marocco e USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Amanjena Hotel, Marrakech, Marocco
    Marrakech Medina, Marrakech, Marocco
    New York City, New York, USA

    ● ● ●
  • La legge di Jude Law - Nel film Sex and the City 2 le protagoniste si ritrovano a discutere del fatto che Charlotte abbia assunto una babysitter molto sexy e che per giunta non indossa reggiseno. Quando Samantha le dice "Ma tesoro, dovrebbe esserci una legge che vieta di assumere babysitter così sexy!", Carrie aggiunge di rimando "Sì, la legge di Jude Law" (in originale "Yeah, the Jude Law")
    E' un gioco di parole tra il cognome dell'attore (Law in inglese significa Legge) e le sue vicissitudini personali. In passato infatti, i tabloid si sono scatenati sul fatto che Jude Law tradì Sienna Miller con la babysitter da loro assunta per badare ai figli dell'attore.

    ● ● ●
  • Stan, touched for the very first time - Nel film Sex and the City 2, in uno scambio di battute tra Carrie e Stan (che sta per sposarsi con il compagno, Anthony) i due si dicono:
    Carrie: Stan, sei tutto vestito di bianco...!
    Stan: Like a virgin!
    Carrie: Touched for the very first time!
    Si tratta ovviamente di un riferimento ad una delle hit più famose di Madonna, Like a Virgin appunto.

    ● ● ●
  • Paula, per servirla - Nel film Sex and the City 2, quando le protagoniste sono ad Abu Dhabi, Samantha obietta che probabilmente il suo cameriere personale sia gay, perchè quando gli ha chiesto come si chiamasse questo ha risposto "Abdul, come Paula".

    ● ● ●
  • Come in un film - In Sex and the City 2 vi sono alcuni riferimenti al film Accadde una notte, che Carrie e John guardano nella loro stanza d'albergo dopo il matrimonio di Stan e Anthony. Nello stesso film, quando Carrie è al mercato arabo, mostra le gambe ad un tassista perchè si fermi, proprio come in una celebre scena di Accadde una notte. Alla fine del film, John e Carrie guardano anche Un evaso ha bussato alla mia porta, del 1942 e in un'altra scena litigano mentre lui vede uno show televisivo, Deadliest Catch: Crab Fishing in Alaska.

    ● ● ●
  • Lawrence e Samantha - Nel film Sex and the City 2, il personaggio di Samantha Jones si riferisce ad un prestante architetto danese, Rikard soprannominandolo Lawrence of my labia. Un riferimento all'avventuroso Lawrence d'Arabia.

    ● ● ●
  • Non siamo più nel Kansas, ma ad Abu Dhabi - In una scena di Sex and the City 2, Carrie si rivolge al cagnolino di Samantha dicendogli "Non siamo più nel Kansas", una celebre battuta de Il mago di Oz.

    ● ● ●
  • Sex and the City, glamour sul piccolo e grande schermo - Quattro anni dopo la conclusione della serie Sex and the City - considerata ormai una delle pietre miliari dell'intrattenimento seriale - le quattro protagoniste sono tornate nei ruoli di Samantha, Carrie, Charlotte e Miranda, ma sul grande schermo per una versione cinematografica della serie. Del film, che si intitola appunto Sex and the City, è stato realizzato anche un sequel nel 2010.
    Dopo le due pellicole cinematografiche, la storia di Carrie Bradshaw prosegue sul piccolo schermo con il prequel televisivo The Carrie Diaries, incentrato sull'adolescenza della futura columnist.

    ● ● ●
  • Sex and the Desert - "Io e Sarah Jessica Parker siamo rimaste su un cammello per ben tredici ore, e quando abbiamo finito le riprese, mi sono ritrovata con le gambe ad arco in un modo che non potete neanche immaginare. E faceva male!" Così Kim Cattrall ha descritto l'esperienza "esotica" vissuta per le riprese di una scena di Sex and the City 2 che è ambientata nel deserto.

    ● ● ●
  • Sex and the Secret - Durante le riprese di Sex and the City 2, Kim Cattrall ha detto che non vede l'ora che film esca nelle sale, perchè è stufa di dover mantenere qualsiasi dettaglio sul plot, che è assolutamente segreto. Durante la lavorazione del film infatti, l'attrice era stata pizzicata con una pagina del suo copione aperto, e in questo modo sono stati rivelati alcuni dettagli sulla trama. "E' assolutamente folle. Devo stare attenta a non rivelare nulla e sono arrivata al punto di aver paura di girare con il copione del film tra le mani. Quando il film sarà uscito, e potremo rilassarci, saremo felici"