Mia madre

2015, Drammatico

3.7
Mia madre (2015)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Margherita è una regista impegnata in un nuovo progetto, un film che vede tra i protagonisti un famoso attore arrivato dagli Stati Uniti. Durante la lavorazione si trova ad affrontare, insieme al fratello Giovanni, la grave malattia dell'anziana madre.



#MiaMadre segna il ritorno di #NanniMoretti ad un cinema personale e toccante, ma anche autoironico e divertente
Perché ci piace
  • Il ritorno di Nanni Moretti ad un cinema personale ed autobiografico.
  • Ottime interpretazioni di tutto il cast, ma si fanno notare soprattutto Margherita Buy e Giulia Lazzarini.
  • Emozionante ma delicato, nonostante il difficile argomento.
  • I momenti metacinematografici, grazie ad uno strepitoso John Turturro, sono esilaranti.
Cosa non va
  • Il tema del film potrebbe far (erroneamente e superficialmente) pensare a La stanza del figlio e spaventare lo spettatore.

Le vostre recensioni