La tigre del sesso

1977, Horror

3.0
La tigre del sesso (1977)
Genere
Horror
Durata
Regista

Nel 1953, la sadica Ilsa lavora in un gulag siberiano, ed è incaricata di fare il lavaggio del cervello ai prigionieri politici, anche se con Yakurin, che è un osso duro, il compito si rivela arduo. Alla morte di Stalin il campo viene chiuso e Ilsa fugge con altre guardie, promettendo a Yakurin che un giorno riuscirà a raggiungere il suo obiettivo con lui. Diversi anni dopo, i due si incontrano a Montreal: lui è l'allenatore di una squadra di pugilato russa, e lei è la titolare di una casa di tolleranza.

Le vostre recensioni