Il cacciatore - curiosità

1978, Drammatico

4.7
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • Ti ricordi? Un colpo solo...

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Il cacciatore è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 23 Marzo 1979; la data di uscita originale è: 23 Febbraio 1979 (USA).
    Le riprese del film si sono svolte in Thailandia e USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Bangkok, Thailandia
    Don Mueang International Airport, Don Mueang, Bangkok, Thailandia
    Katchanburi, Thailandia
    River Kwai, Thailandia
    St.Gabriel's College - 565 Samsen Road, Bangkok, Thailandia
    Throng Wad Road, Bangkok, Thailandia
    993 N. 7th Street, Steubenville, Ohio, USA
    Bowladrome Lanes - 56 State Street, Struthers, Ohio, USA
    Clairton, Pennsylvania, USA
    Cleveland, Ohio, USA
    Commercial Street, Mingo Junction, Ohio, USA
    Duquesne Heights, Pennsylvania, USA
    Follansbee, West Virginia, USA
    Heather Meadows, Mount Baker, Washington, USA
    Lake Chelan, Washington, USA
    Lemko Hall - 2335 W. Eleventh Street, Cleveland, Ohio, USA
    Louis Stokes VA Medical Center - 10701 East Boulevard, Cleveland, Ohio, USA
    McKeesport and Versailles Cemetery - 1608 Fifth Avenue, McKeesport, Pennsylvania, USA
    McKeesport, Pennsylvania, USA
    Mill Creek Park, Youngstown, Ohio, USA
    Mingo Junction, Ohio, USA
    Mingo Junction, Ohio, USA
    Mount Baker, Washington, USA
    Nooksack Falls, Mount Baker, Washington, USA
    Ohio, USA
    Pennsylvania, USA
    Pittsburgh, Pennsylvania, USA
    St. Theodosius Russian Orthodox Church - 733 Starkweather Avenue, Cleveland, Ohio, USA
    Starkweather Avenue, Cleveland, Ohio, USA
    Steubenville, Ohio, USA
    Struthers, Ohio, USA
    US Steel Widowmaker Central Blast Furnace, Cleveland, Ohio, USA
    Washington, USA
    Weirton, West Virginia, USA
    West Virginia, USA
    Whatcom County, Washington, USA
    Youngstown, Ohio, USA

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm e 70 mm. Rapporto immagine: 2,20 : 1 (70 mm) e 2,35 : 1. Colore: a colori (Technicolor). Formato audio: 70mm a 6 tracce e Dolby (35mm). Lingua originale: inglese, russo, vietnamese e francese.

    ● ● ●
  • Salvataggio acrobatico - Durante la scena del salvataggio in elicottero, John Savage e Robert De Niro rimasero feriti: le urla contro gli stuntmen alla guida del velivolo erano autentiche.

    ● ● ●
  • Estenuante Cimino - Robert De Niro dichiarò che, tra tutti i film da lui interpretati, nessuno l'aveva esaurito emotivamente e spossato fisicamente come Il cacciatore.

    ● ● ●
  • Cimino emulo di Penelope - Michael Cimino dovette dar battaglia ai produttori per realizzare Il cacciatore come lo desiderava: "Tagliavo quello che volevano e di notte ce lo rimettevo", ha dichiarato il regista.

    ● ● ●
  • Lo sfortunato John Cazale - John Cazale, famoso per aver recitato solo in cinque film, tutti candidati all'Oscar (oltre al capolavoro di Cimino, Il padrino, Il padrino - Parte seconda, La conversazione e Quel pomeriggio di un giorno da cani) stava morendo di cancro alle ossa mentre lavorava a Il cacciatore. Spirò poco dopo la fine delle riprese.

    ● ● ●
  • ...Hey! - Lo sputo di Nick in faccia a Michael durante la roulette russa nel finale de [FILM]Il cacciatoreChristopher Walken, dietro instigazione di Michael Cimino. La reazione prova che Robert De Niro non se l'aspettava...

    ● ● ●
  • Unica Meryl - Molte della battute di Meryl Streep ne Il cacciatore sono improvvisate dall'attrice.

    ● ● ●
  • Bob who? - Robert De Niro, per prepararsi al suo ruolo ne Il cacciatore, volle conoscere gli operai di un'acciaieria. Fu presentato come Bob, e nessuno lo riconobbe.

    ● ● ●
  • Un set difficile - Le riprese in Vietnam furono molto avventurose: durante le piogge torrenziali, gli attori dovevano salire sui tavoli per evitare i ratti giganti che nuotavano intorno a loro. Inoltre vi fu un colpo di stato proprio durante la lavorazione, ma il Comitato Rivoluzionario garantì protezione alla troupe, assegnandole una guardia armata ogni tre persone.

    ● ● ●
  • Campioni di tuffi - Robert De Niro e John Savage non furono sostutuiti da stuntmen per la scena della caduta nel fiume ne Il cacciatore: dovettero ripetere per quindici volte in due giorni la scena della caduta da quasi dieci metri.

    ● ● ●
  • Banana Chris - Christopher Walken ottenne lo stralunato e inquietante aspetto di Nick ne Il cacciatore grazie ad una dieta costituita esclusivamente di riso e banane.

    ● ● ●
  • 100.000 miglia - Nella fase di preproduzione, gli scout che scovarono le location ricoprirono oltre centomila miglia tra viaggi in aereo, in autobus e in automobile.

    ● ● ●
  • Botte da orbi - Gli schiaffi nella scena della prima roulette erano reali, per rendere più convincenti le reazioni degli attori.