Gli invisibili

1988, Drammatico

0.0
Gli invisibili (1988)
Genere
Drammatico
Durata

Sergio, giovane metallurgico amico fraterno del terrorista Apache, abbandona il posto di lavoro per associarsi a un gruppo di Autonomia che gestisce una radio, organizza espropri proletari e si nutre di ideali politici estremi. Sergio finisce in un carcere di massima sicurezza, dove s'incontra con Apache e altri terroristi. Il giovane non condivide le tesi della lotta armata, ma rifiuta arrogantemente di collaborare con la polizia. La fiducia in un eccentrico professore anch'egli carcerato, un ideologo che si occupa solo di scacchi, libri e musiche wagneriane, il voltafaccia della sua ragazza e gli episodi di di violenza cui assiste impotente incidono sulla sua fragile psicologia. La violenta repressione di una rivolta, scoppiata in carcere ad opera degli estremisti e alla quale è praticamente estraneo, lo sconvolge irrimediabilmente, spingendolo a schierarsi dalla parte dei terroristi.

Le vostre recensioni