Era d'estate

2015, Drammatico

2.7
Era d'estate (2015)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Fiorella Infascelli racconta l'isolamento dei magistrati Paolo Borsellino e Giovanni Falcone nel 1985 presso l'Asinara, dove scrissero l'istruttoria per il maxiprocesso di Palermo del 1986.



#EraDEstate tassello inedito della storia privata e pubblica di Borsellino e Falcone che racconta il nostro presente
Perché ci piace
  • La ricostruzione cinematografica di due personaggi storici immortalati da un'angolazione inedita.
  • Il riferimento, attraverso la Sicilia e l'Italia del tempo, al nostro presente.
Cosa non va
  • La colonna sonora. Nella partitura manca una coesione musicale capace di creare un'atmosfera di coerenza melodica.
  • La lunghezza. Se la sceneggiatura fosse stata più asciutta il film ne avrebbe giovato, invece di rimanere schiacciato da sequenze tematicamente ripetitive.
  • Il linguaggio. In determinate sequenze entrambi gli attori parlano con un marcato accento siciliano mentre in altre la provenienza geografica sembra verbalmente sospesa.

Le vostre recensioni